Assumimi!

Sei un direttore di giornale (o qualcosa del genere) in vena di fare una buona azione?

Ti serve un redattore?

Ti serve un ufficio stampa?

Sei un’azienda e vuoi mandarmi qualcosa perché io lo provi e lo commenti (a modo mio, of course…)?

Contattami, ne parliamo!

larockeuse@libero.it

Advertisements

17 Responses to Assumimi!

  1. Raf says:

    Complimenti x la costante nota di satira con cui hai toccato le varie argomentazioni che sebbene ipertrattate esposte in modo così simpatico sono molto più penetranti e recettive. Brava!
    Ti ringrazio x il commento molto gradito x la competenza che ho avuto modo di leggere.

  2. valivi says:

    Sei una bogger davvero in gamba, brava!

  3. Max says:

    Ciao, non hai scelto un bel mestiere anche perché in generale il giornalismo italiano non è proprio al top. Ti conviene andare all’estero come dovrò fare io con il mio lavoro. Con affetto 🙂

    • La Rockeuse says:

      Abbi pazienza, apprezzo il commento ma non ci trovo molto senso. Uno non è che può andare all’estero così, a vacante, perché il giornalismo italiano è molto, molto differente da quello che si fa altrove, senza contare che lì stanno messi come noi perché la crisi dell’editoria colpisce tutto il mondo.

  4. Max says:

    Intendevo dire che in generale siamo di fronte ad una certa decadenza di molto giornalismo del nostro paese. Altrove sarà diverso, ma se pensi che in Italia per lavorare in pratica hai da scegliere fra 2/3 editori che controllano la totalità della stampa e delle televisioni, non credo sia molto gratificante.

    • La Rockeuse says:

      Premetto che non ti conosco, francamente non so perché hai commentato proprio sotto la voce “Assumimi” piuttosto che in un altro post del blog, ad ogni modo non voglio risultare sgarbata o comunque antipatica, però secondo me è un discorso un po’ banale e generico dire “meglio andare all’estero”. Non ho idea di tu che lavoro faccia ma comunque l’ordinamento della professione giornalistica in Italia è lievemente diverso rispetto all’estero, dunque non è che tu vai altrove, bussi alla porticina del primo giornale che trovi e immediatamente ti metti a lavorare, non è proprio me che aspettano insomma… Anche perché ripeto, l’editoria è in crisi ovunque, non soltanto in Italia. Quindi, di che parliamo? Secondariamente, non è sempre possibile fare armi e bagagli e trasferirsi, se tu ne hai la possibilità buon per te ma non è un qualcosa che possono fare tutti.

  5. Max says:

    Faccio il ricercatore, anzi dovrei…

  6. Alex says:

    Ti prego non offenderti, vuole essere una battuta; Uno di questi 3 editori e un grande polaccaro

  7. stegart says:

    Ne so qualcosa! Sono una disegnatrice di fumetti/illustratrice; una branchia diversa ma sempre di editoria si tratta. Mai mollare! Sei molto brava e troverai un posto per te!

  8. Bricolage says:

    Sono morta dal ridere! Brava!

  9. kapa says:

    L’indirizzo email presente nella pagina Assumini! è ancora valido?

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s