Calendario dell’Avvento: si o no?

Dovete sapere che ho scoperto la moda del calendario dell’Avvento solo pochi anni fa. Quando ero piccolina non era tra le tradizioni che c’erano a casa mia (e dire che festeggiamo veramente di tutto e con dovizia di decorazioni…) e anche successivamente, una volta che ho scoperto quest’usanza, non mi ha mai convinto più di tanto.

Più che altro è che spesso nei calendari  che si trovano in commercio ci sono dei dolcetti ed io mangio rarissimamente i dolci, anche se certo, da qualche tempo si trovano anche quelli makeupposi, sui quali comunque ho le mie remore. Che si tratti di prodotti vari, a meno che non siano cose bio, non credo li utilizzerei tutti, quindi mi toccherebbe cederli e anche se fossero tutti rossetti, come quelli del favoloso caldendario NYX, dubito che mi piacerebbero tutte le 24 tonalità.

Tuttavia, c’è un calendario dell’Avvento che amo, ovvero quelli con the e tisane… da vera vecchiazza quale sono!

dav

L’anno scorso avevo comprato quello delle tisane della marca Sonnentor, mentre quest’anno mi sono data ai the organici di Touch Organic che sono veramente buonissimi e profumatissimi e sono molto soddisfatta dell’acquisto! Sono un’ottima vegliarda!

E voi? Vi piacciono i calendari dell’avvento?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, Me and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

17 Responses to Calendario dell’Avvento: si o no?

  1. Bellino questo della “Touch Organic”!
    In questi giorni sto provando quello della “Sonnentor” e non mi dispiace affatto 🙂

  2. jesslan says:

    A me piacciono molto ma quest’anno non ne ho! Nemmeno quello con i cioccolatini di Lidl!

  3. Io li adoro! Ho sempre avuto quello coi cioccolatini, mangiarne uno appena sveglia e prima di andare a scuola era una coccola 🙂 quest’anno ho preso quello beauty di Yves Rocher e finora sono soddisfatta!

  4. SognidiRnR says:

    Mi piace questo che hai preso, originale! Non avevo idea li facessero anche con tisane…
    In realtà non mi spiace come idea quella del calendario dell’avvento e ammiro molto chi lo fa in casa comprando tutti i regalini da scartare ogni giorno! Però non ho mai avuto l’abitudine di farlo/comprarlo… Forse solo qualche volta quello con i cioccolatini 😁

    • La Rockeuse says:

      Quello con le tisane è il mio preferito! Alla fine anche quello con i dolci è una bella idea, il problema è che io non ne mangio e la mia piccola anche è meglio che li eviti, quindi mi accontento :p

  5. Siiiiiii ottima l’idea del calendario dell’avvento. …. io l’ho preparato facendo leva su cose che mancavano ai bambini che so… dei calzini… un dvd…. un libro… un pacco di brioches nuove che non conoscevano, un pacco di m’&m’s che piacciono sempre, degli omini della lego, e poi delle palline x arricchire il nostro albero.. un po’ di tutto insomma

  6. marymakeup says:

    bello il tuo calendario dell’avvento…amo le tisane. Mi dici di più?
    Io aprivo il calendario dell’avvento quando vivevo in Svizzera e da allora mi sono portata la tradizione dietro per anni. Oggi ormai non ne compro più, nemmeno cosmetici, ma questo mi piace 😀

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s