Idee per Halloween: intagliare una zucca e Gennarino il fantasmino

Miei cari amanti dell’horror,

ecco il secondo post a tema Halloween con un po’ di idee con questa festa che – oramai lo sapete- è un po’ il mio pallino. Non mi dilungherò più del dovuto, ho deciso di parlarvi infatti di due idee semplici ma di sicuro effetto, cioé il come intagliare una zucca in modo facile e veloce e come creare Gennarino il fantasmino, una decorazione molto adatta soprattutto agli spazi esterni.

Ma iniziamo!

Come intagliare una zucca:

Di cosa avrete bisogno:

  • Una zucca matura
  • Coltello ben appuntito, coltello a seghetto, cucchiaio, un pennarello nero
  • La santa pazienza

La zucca perfetta da intagliare è una zucca matura ma non troppo, che sia morbida ma che non si disfi troppo insomma, magari fatevi aiutare dal fruttivendolo nello sceglierla. Incidete la calotta col coltello appuntito, dunque tagliatela col coltello a seghetto e una volta venuta via, mettetela da parte. Ora inizia il bello: con l’aiuto di coltello e cucchiaio, scavate un po’ la vostra zuccotta in modo da eliminare un bel po’ di polpa. Una volta raggiunto un risultato soddisfacente, potete procedere all’intaglio: disegnate col pennarello le linee guida di occhi, naso e labbra che desiderate dare alla zucca, dunque incidetele col coltello appuntito e poi rimuovetele con quello a seghetto… et voilà, il gioco è fatto! Le prime volte ci metterete un po’ di tempo ma vi assicuro che ne vale la pena.

Gennarino il Fantasmino:

Per creare Gennarino, ho utilizzato l’idea trovata sul canale YT di Gerulialice che vi consiglio di andare a vedere perché è veramente molto carino.

Cosa occorre:

  • Colla vinilica
  • acqua
  • una bacinella e un cucchiaio meglio se in legno
  • una zanzariera di almeno un metro
  • una stampella
  • dei palloncini (o una palla fatta di carta)
  • nastro adesivo e carta di giornale
  • ago e filo bianco in cotone

In una bacinella, sciogliete la colla vinilica con l’acqua in proporzione due a uno (due di acqua e uno di colla vinilica), creando un composto piuttosto liquido. Immergetevi la zanzariera e fatela impregnare per bene. Legate alla parte della stampella dove c’è il ferretto un palloncino o una palla di carta, utilizzando lo scotch ovviamente. Sistematevi in un posto dove potrete appendere la suddetta stampella, che sia un piccolo stenditoio o una finestra. Strizzate bene la zanzariera e sistematela sulla stampella, facendo attenzione ad aver posizionato sotto della carta di giornale in modo da non sporcare nulla, che sennò vi tocca pulire. Una volta che la zanzariera sarà asciutta, togliete la stampella e nella zona della testa di Gennarino, infilate il vostro ago e filo, in modo da creare una specie di nastro-gancio con il quale sarà possibile appenderlo dove desiderate.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Fotografie, Me, Orrore a 33 giri and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Idee per Halloween: intagliare una zucca e Gennarino il fantasmino

  1. Pier(ef)fect says:

    La zucca è intagliata alla perfezione *-* Brava!!!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s