Metro Academy per una Top Dinner

metro

come sapete, pur essendo un po’ scarsina, la cucina mi piace molto e sopratutto, mi piace tanto anche fare la spesa (ma la frutta non si tocchiccia tutta, mi raccomando) e scovare nuovi supermercati. Tra i miei preferiti, oramai da diversi anni, c’è METRO Cash&Carry, più che un normale supermarket un luogo favoloso dove si può trovare veramente di tutto, tra cibi freschi, surgelati, vini, bollicine e superalcolici per cocktail, ma anche una vasta selezione di articoli e attrezzi professionali per la cucina.

D’altronde, METRO Cash&Carry è il partner numero uno per il mondo dell’HORECA, il settore dell’industria alberghiera e della ristorazione.
Negli ultimi anni, la catena si è ampiamente rinnovata, consolidandosi proprio sul Cash and Carry, suo punto di forza, quindi sulla delivery e i servizi accessori, aprendo punti vendita tutti dedicati all’Horeca, denominati infatti “Casa dell’HORECA” e istituendo anche delle METRO Academy in diverse città italiane, scuole di cucina pensate proprio per i professionisti dell’HORECA.

I segreti di queste scuole di cucina e dei suoi Chef sono ora alla portata di tutti grazie alla serie #TOPDINNER formata da brevi video monografici dove 7 Chef si raccontano e svelano le loro perle di saggezza. I video saranno disponibili ogni giovedì sulla pagina FB di METRO Academy.

Una delle ricette che mi ha più colpito e alla quale vi invito a dare un’occhiata è il Risotto al dragoncello con fiori di zucca, burrata e uova di Lompo proposta dalla chef romana Ornella De Felice. Come sapete amo i risotti e non potevo essere dunque insensibile a questo, che tra l’altro non sembra neppure complicatissima. Si inizia infatti con una normale tostatura del riso, della qualità Carnaroli, in un soffritto di burro e cipolla e una volta cotto, si manteca con parmigiano stagionato 24 mesi e dragoncello tritato al momento, quindi si impiatta con fiocchi di burrata, petali di fiori di zucca, uova di lompo e cialda di parmigiano realizzata con una veloce cottura al microonde. Una delizia! Non perdete anche i prossimi video!

Buzzoole

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Me and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s