Cucina con Rory: pesce al cartoccio light

Della serie, quando troppo e quando niente!
Nuovo giorno, nuova ricetta, anche questa volta light… si vede che sono a dieta? Si tratta di un modo di cucinare i pesci come merluzzo/spigola/coccio in maniera veloce, sana, leggera… e senza nemmeno sporcarsi le mani! Insomma, il mio metodo preferito. Per la cottura, potete sia cuocerlo a microonde (cottura normale, circa 15 minuti) che nel forno standard, personalmente utilizzo il primo perché con questo caldo preferisco non accendere il forno che riempie di calore tutta la cucina.

Iniziamo!

Ingredienti (x 4 persone)

1 kg di pesce spigola/coccio/merluzzo già puliti

10 pomodorini

1 limone

1 ciuffo di prezzemolo

pepe macinato o in grani (a piacere)

 

 

Preparazione

20160806_135036_resized

  1. Al solito, iniziate a mettere una bella hit estiva di vostro gradimento. Lavate i pomodorini, il limone e il prezzemolo, che metterete momentaneamente da parte. Tagliate in due i pomodorini e il limone a fettine.
  2. Adagiate in una teglia dal fondo ampio un foglio di carta da forno; mi raccomando, deve essere bello lungo perché poi dovrete chiuderlo per fare il cartoccio. Sul fondo del foglio, sistemate le fettine di limone alternandole ai pomodorini, in modo da creare uno strato, sul quale sistemerete i vostri pesciozzi.
  3. A questo punto, sminuzzate il prezzemolo e aggiungetelo sui pesci, se volete potete metterlo anche all’interno ma a me fa un po’ senso aprirli (lo so, è ridicolo ma è così) quindi preferisco sistemarlo sopra, quindi aggiungete una bella manciata di grani di pepe (oppure una spolverata di pepe macinato), chiudete il cartoccio ed infornate.
  4. Una volta che la cottura sarà ultimata (il pesce diverrà bianco), siete pronti per servirlo.

20160806_135715_resized

 

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Me and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Cucina con Rory: pesce al cartoccio light

  1. Pier(ef)fect says:

    Mia madre lo fa ogni tanto! Ottimo 😉

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s