Zalando Privé: la mia esperienza

zalando-prive

Miei cari,

oggi piccolo post di servizio per parlarvi della mia esperienza con Zalando Privé, cioé le vendite cosiddette “private” offerte dal sito Zalando. Sostanzialmente, si tratta della vendita di alcuni capi/accessori di determinati brand che il sito offre periodicamente agli iscritti a questo servizio, un po’ come fanno diversi altri portali. Iscriversi è molto semplice, lo si può quasi in automatico se già avete un account su Zalando e poi una volta sul sito, potete scorrere le varie offerte e crearvi un reminder per quelle che vi interessano, in modo da stare sempre sul pezzo. Ho comprato varie volte dal suddetto (qui la mia esperienza) ma non avevo mai usufruito di questo servizio e così, complice un’offertissima sulle scarpe Birkenstock, ho voluto subito approfittarne. Premetto che in generale non ho mai partecipato a queste vendite private, quindi ero abbastanza a digiuno di tali meccanismi, perciò se siete meno niubbi di me non riscontrerete i miei stessi problemi.

Ok, so che le Birkenstock sono scarpazze oscene, i sandali dei tedeschi insomma, però io li ho rivalutati da diverso tempo perché sono oggettivamente comodissimi e soprattutto l’anno scorso che ero incinta, mi ci sono trovata divinamente. Putroppo vengono vendute a cifre secondo me eccessive (si veleggia sui 60-80 euro), tendenzialmente perché sono diventate di moda soprattutto da quando le si vede ai piedi di molte celebs, anche se ammetto che hanno una buonissima durata, le mie hanno circa 7 anni e fanno ancora la loro figura, nonostante le abbia utilizzate parecchio.

Insomma, mi sono lanciata in quest’esperienza. L’offertissima partiva sabato 6 agosto alle ore 8 del mattino ed io, come una vera pazza, ho puntato la sveglia alle 7.30 per essere prontissima all’acquisto. Ora, forse c’è gente che come è molto poco sana di mente, o che soffre di insonnia o che non è ancora andata in vacanza, dunque sfoga con lo shopping online ma alle ore 8,03 tutti i numeri 39 dei modelli che mi interessavano erano già terminati. Incredibile ma vero. C’è da dire che la selezione offerta dal sito non era ampissima, mancavano ovviamente i modelli base che non credo vadano mai in forte sconto, comunque ci sono rimasta abbastanza male. Sono però riuscita a trovare un paio di scarpe decenti e così le ho infilate al volo nel carrello ma qui ho ricevuto un’altra sorpresa: il prodotto rimane nel carrello solo 20 minuti, ai termini del quale, se non lo avete acquistato, viene eliminato e voi siete fregati.

Ad ogni modo, ho subito fatto il mio acquisto e mi sono resa conto anche del fatto che, contrariamente a quanto avviene su Zalando, dove la spedizione è aggratis, qui c’è un costo di circa 5, 90 euro. I metodi di pagamento invece sono i soliti, quindi carte di credito, bonifici e contrassegno, che si può fare senza costi aggiuntivi. Un’altro dettaglio che non mi ha fatto impazzire è che la consegna del prodotto è prevista tra il 22 agosto e il 14 settembre, un bel po’ di giorni, pur considerando che un ordine fatto sabato parte giocoforza il lunedì successivo.

A conti fatti, il mio parere sul sito è comunque positivo. Come per i saldi, in queste vendite ci vuole un pizzico di fortuna (e il numero di zampa giusto), è normale, insomma, che ci sia la volta che ci dice bene e troviamo quel che ci piace e la volta in cui non si trova nulla; di certo, val la pena dare sempre un’occhiata alle varie offerte, proprio perché non si sa mai.

E voi? Avete mai acquistato tramite vendite private?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Me, Scoop! and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

4 Responses to Zalando Privé: la mia esperienza

  1. Pier(ef)fect says:

    Mi fa piacere sia un buon sito e ti sia trovata bene. Peccato per le spedizioni così lunghe :S
    Speriamo non sia sempre così!

  2. Adriana says:

    Io ho acquistato un paio di volte su Amazon BuyVip, che mi sembra analogo alle vendite private di Zalando (non ricordo però i costi di spedizione). Si può risparmiare un po’, come dici tu però ci vuole anche fortuna. Ho notato che su Amazon alcuni marchi vengono riproposti periodicamente, quindi se una volta non si è trovata la taglia o il colore si può riprovare a distanza di tempo. Oltre a scarpe e abiti hanno anche borse, occhiali da sole, gioielli, cosmetici e profumi. Un abbraccio!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s