Pink Panda: la mia esperienza

C’era una volta una ragazza di nome Rory che aveva una bimba piccina picciò e che voleva tanto acquistare un set di pennelli. Avendo visto un’offerta online sul sito Pink Panda (che lei non conosceva), che prometteva di farti avere, con 40 euri, un set di pennelli vegan e ben due palettine da 12 ombretti. Subito pensò così di coinvolgere sua sorella, che, guarda caso, aveva bisogno di alcune palette di ombretti. In questo modo principiò la loro avventura.

Insomma, abbiamo piazzato quest’ordine su Pink Panda, sito molto strombazzato le cui pubblicità sono oramai ovunque. Originario in Slovenia, in Italia ha sede a Trieste; tra le marche presenti nell’e-shop ci sono tantissimi marchi bio ma anche di cosmetici low cost, come il celebre Make Up Revolution, autore di perfetti pezzotti delle palette Naked di Urban Decay. E’ possibile pagare tramite carta, con PayPal oppure in contrassegno, con un costo di spedizione di circa 6 euro, che si abbassa a 5 per i pagamenti con carta. Abbiamo fatto l’ordine giovedì e sabato, grazie a GLS, era da noi ben imballato e sistemato:

20160123_151228_resized

Dentro c’erano:

i pennelli (set bamboo di BH Cosmetics)

I pezzotti della Naked 2 e 3

Il tutto per circa 40 euro.

Quanto a spedizione&co tutto è stato impeccabile, l’unica cosa su cui ho da ridire – ma non è colpa del sito – è la grandezza dei pennelli, che mi aspettavo dal manico più lungo:

20160123_151234_resized

20160123_111934_resized

come vedete, sono grandi quanto la mia mano!

Per il resto, la qualità sembra abbastanza buona. Li ho lavati e non hanno perso un pelo, li ho provati per un make up veloce e devo dire che non sono male, se poi aggiungete che sono pure eco-friendly, capirete che li adoro! Va detto che nel set, come si vede, ci sono prevalentemente pennelli per gli occhi, dunque se avete bisogno di pennelli viso, forse non fa troppo per voi. Ultima cosa, il prezzo: sul sito americano sono in saldo a 10 dollari, da circa 30 che ne costavano, mentre io ho pagato questo e due palette 35 euro ma se considerate che le palette di Make Up Revolution costano in media 5 euro, capirete che li ho pagati 25 euro, che non è proprio pochissimo ma non è neppure un eccesso.

Tirando le somme, vi consiglio di comprare su PinkPanda perché il sito è sicuro, affidabile, molto user friendly e ha anche buone offerte, quindi magari tenetelo d’occhio che non si sa mai.

ps. Questo post non è un markettone! Perché ho pagato tutto di tasca mia anzi, ha pagato mia sorella, però se gli amici di PP vogliono farci un omaggio, qui non disegnamo!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Me and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

19 Responses to Pink Panda: la mia esperienza

  1. Lo conosco, avevo spulciato e visto che spesso fanno offerte interessanti ma alla fine non ho ordinato!

  2. Pier(ef)fect says:

    Lo conosco grazie a te! I pennelli sono molto carini 😀 Forse non super low cost ma se son buoni ben venga!

  3. Stella says:

    Mi stai dicendo che ha sede a Trieste ma devo comunque ordinare on-line?
    No, perché devo assolutamente avere questo:

    Ovviamente solo per la confezione: l’ombretto lo uso una volta all’anno 😄

  4. Stella says:

    Accidenti! E’uscita tutta la foto! Che storia! Ahaha scusami ti ho occupato abusivamente tutto lo spazio dei commenti (volevo mettere solo il link) XDD

  5. M.Elly says:

    che bel set, per 40 euro hai fatto un affarone

  6. jesslan says:

    Non conoscevo il sito e purtroppo ora mi sento in obbligo ad andare a curiosare! Ciao tesoro, un bacione grandissimo a te e alla piccola

  7. marymakeup says:

    sai che visti così i pennelli sembrano quelli del set in bamboo della Zoeva di qualche tempo fa?

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s