Cucina con Rory: pane alla zucca

pane

Miei cari,

oggi ricetta poco natalizia – eh vabbé – ma molto stagionale, cioè quella del pane alla zucca. Se come me vi ritrovate spesso e volentieri con eccessi di questa cucurbitacea perché ad Hallowe’en amate intagliarle, questa è la ricetta che fa per voi (e che vi aiuterà a smaltire un po’ di esubero).

Ingredienti:

  • 300 gr. di zucca
  • 400 gr. farina 00
  • 200 gr. farina manitoba
  • 150 ml di latte
  • 12 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 1 cucchiaio d’olio

Preparazione:

  1. Mettete su una canzone che non ha niente a che fare col Natale giusto per stare in opposizione. Tagliate la zucca a cubetti, sistematela in una padella con poca acqua e lasciatela cuocere, avendo cura di girarla di tanto in tanto. Nel cestello della planetaria o in alternativa, in un’ampia ciotola, mischiate le farine ed il sale.
  2. Intiepidite appena il latte, aggiungete lo zucchero e scioglietevi il lievito di birra. Quando la zucca sarà cotta, riducetela in purea con una forchetta o un frullatore, che si fa prima e unitela alla farina. Iniziate ad impastare, aggiungendo a poco a poco anche il latte col lievito ed infine l’olio.
  3. Quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, ponetelo in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e mettetelo a lievitare in un luogo caldo (come ad esempio, il forno preriscaldato a 30-50 gradi e poi spento) per circa due ore o fino al raddoppio. Riprendete quindi l’impasto, ponendolo su una spianatoia leggermente infarinata. Dategli quindi la forma che volete e rimettetelo a lievitare per un’altra mezz’ora prima di cuocerlo in forno preriscaldato a 180 gradi per mezz’ora circa o finché sarà ben dorato.

Buon appetito!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Me, Uncategorized and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

13 Responses to Cucina con Rory: pane alla zucca

  1. Deve essere davvero buono! Approfitto di questo tuo post per farti i miei migliori auguri di buone feste!

  2. M.Elly says:

    buonoooo!! ma da me non c’è verso. Ho fatto la crostata alla zucca, me la son dovuta mangiare tutta io, perchè “la zucca l’è salata, io un la mangio nei dolci” -_-‘ Senza contare che la cannella è bandita da casa mia.
    Forse questa variante potrebbe essere interessante, ma so già che il mio babbo storcerà il naso per l’estrema dolcezza naturale della zucca. Che due coglioni.

  3. gelsomina says:

    Approfitto per farti gli auguri, buon Natale.

  4. Buonissimo il pane alla zucca! Buon halloween! 😜

  5. Pier(ef)fect says:

    Anche da me la zucca versione dolce non piace, anzi non piace proprio quando la zucca di per sé ha un sapore più dolce -.-
    Però il tuo pane è bellissimo *-*

  6. marymakeup says:

    chissà come viene con il latte di soia 🙂

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s