Acquistare su Zalando

Le nuove arrivate in casa Rockeuse!

Le nuove arrivate in casa Rockeuse!

Miei cari,

siccome è da diverso tempo che ospito un banner di Zalando ma non avevo mai fatto un post su come funzionano gli acquisti su questo oramai celebre e-shop, avendo ultimamente comprato queste scarpe ho voluto cogliere l’occasione di raccontarvi in breve la mia esperienza.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un portale dove si possono acquistare abbigliamento e accessori per donna-uomo-bimbo di diversi brand. Spesso offre sconti anche fuori dal periodo di saldi, inoltre iscrivendovi alla newsletter potrete avere un buono di 5 euro (da utilizzare su un minimo di 30 euro di spesa). Il metodo di pagamento è molto comodo perché, oltre alle carte di credito, si può pagare anche in contrassegno senza sovrapprezzo e quindi se come me lasciate sempre a secco la vostra carta paypal, è molto comodo. Inoltre, reso e consegna sono sempre gratuiti, altro elemento da non sottovalutare specie quando si acquistano vestiti.

Chi mi legge lo sa, io non amo comprare online perché preferisco toccare con mano e andare a tarallare in giro però questa volta stavo cercando un paio di scarpe in particolare, dei Beatle boot, ovvero gli stivaletti bassi indossati dai mitici Beatles che se li fecero disegnare appositamente sul modello dei già popolari Chelsea Boots. Nonostante li cercassi dall’anno scorso, non riuscivo a trovare il paio che facesse per me quando, mentre googlavo per avere qualche idea su dove pescarli, mi è comparso un link di Zalando ed è stato subito amore a prima vista. E circa una settimana dopo sono arrivati loro, per la modica cifra di 25 euro:

20151013_161151_resized

Dettagli tecnici: le scarpe sono in finta pelle, di materiale discreto e piuttosto ben rifinite. Ovviamente, non si tratta di calzature con grandi pretese ma d’altronde, per ciò che costano sono davvero perfette. Come vedete in foto, sono arrivate nella loro scatola, ben protette da questo pacco da imballaggio, senza neppure un graffio. Ho pagato in contrassegno senza problemi.

L‘unica nota da segnalare è che Zalando ha degli indirizzi predefiniti e quando inserite il vostro dovete fare ben attenzione che il sito lo prenda correttamente. Per dire, il mio era sbagliato e ho dovuto contattare il corriere (in questo caso UPS) per correggerlo. Non è stato difficile e anzi, i ragazzi di UPS sono stati gentilissimi e non ho avuto grosse difficoltà, però insomma, è un disguido che si può facilmente evitare. Altra comodità è proprio questa spedizione UPS che è tracciabile e, come vi anticipavo, in caso di problemi c’è un servizio clienti più che efficiente. Insomma, sono veramente soddisfatta!

E voi? Avete mai comprato su Zalando? Vi piace lo shopping online?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Me, Rock'n'roll, Scoop! and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

31 Responses to Acquistare su Zalando

  1. M.Elly says:

    mai acquistato su zalando, solo una volta su privalia, dato che avevano i sundek superiperscontatissimi. Però carini questi stivaletti, è un modello che generalmente non mi fa impazzire, ma hanno qualcosa mi che attira 😀

  2. Ti confesserò che lo shopping di abiti e calzature online mi ha sempre incuriosito: tralasciando qualsiasi considerazione sociale sulla natura del rapporto cliente-venditore, che per altro sta diventando ormai un retaggio del passato (senza contare le ripercussioni economiche di questo tipo di vendita al dettaglio), sebbene io sia un grande fautore della distribuzione via Internet mi sono sempre domandato se fosse il caso di acquistare online capi di vestiario che, per loro natura, devono “andare bene”.

    Voglio dire, magari se uno conosce a menadito le proprie misure ed ha un senso dello stile così sviluppato da riuscire a figurarsi come gli starebbe il tal capo o il talaltro abito, ben venga lo “scioppin” virtuale, ma non tutti hanno questo potere immaginifico, nè misure così stabili da procedere all’acquisto in sicurezza (senza contare le naturali fluttuazioni di dimensioni effettive a parità di taglia tra un brand e l’altro: una “M” di H&M, che so, potrebbe vestire “larga”, mentre una “M” di Zara potrebbe invece andare stretta).
    Nel mio caso, ossia quello di un neofita assoluto, che solo di recente si sta interessando a questioni di stile riassumibili in un “come non sembrare un debosciato, ed anzi essere pure un pochino stiloso”, una cosa del genere sarebbe impossibile.

    Come si coniuga, dunque, la necessità di toccare come mano, come da te sottolineato, la merce comperata, con l’impersonalità dell’acquisto online? Che succede se compro un paio di scarpe e mi rendo conto che sono strette slash larghe slash orrende?

    • La Rockeuse says:

      Ciò che dici è il mio eterno dilemma. Comprerei di tutto online ma poi mi frena il fatto che non so come mi va/se mi sta e tutte queste cose, anche perché sono reduce da brutte esperienze in cui acquistavo dai vari H&M e company dei jeans che mi calzavano a pennello, andavo a comprarne un altro paio di un altro colore e ci sembravo un salamone. Non penso che esista una soluzione adatta a tutti, io stavolta ho comprato perché a Napoli non trovavo ciò che volevo, quindi mi sono un po’ buttata. E’ pur vero che comprare online diverrà sempre più comune, una consuetudine, dunque ci “scioglieremo” anche noi e diverremo più pratici. D’altronde, conosco gente che per anni ha comprato su Postal Market con grande soddisfazione e quindi con un po’ di tempo, ci abitueremo a questo “nuovo shopping” pure noi…

  3. Stella says:

    Mai acquistato su Zalando, ma ai tempi (quando avevo uno stipendio e potevo comperare COSE) ho fatto shopping on-line per anni senza mai avere problemi, anzi direi che mi sono sempre trovata molto bene. Io acquistavo per lo più parrucche e accessori per cosplay o abbigliamento in stile giapponese (però veniva quasi tutto da Hong Kong). Il valore aggiunto dello shopping on-line per me è la possibilità di comperare cose originali ed introvabili al centro commerciale, oltretutto pagando molto meno; ma se si hanno gusti un po’ più classici o modaioli suppongo che Zalando sia ottimo. Sulle taglie e la vestibilità bisogna farsi un po’ l’occhio. Come col Postalmarket, appunto…

    • Stella says:

      Ps. Le tue scarpe sono proprio belline cmq! Purtroppo, per le scarpe, 20 euro o 90 che siano, e che le provi o no prima dell’acquisto, ci vuole anche un po’ di fortuna ^^

    • La Rockeuse says:

      Ti dico la verità, Zalando non è male specie in tempi di saldi ma effettivamente, ci sono altri siti che hanno capi ben più particolari, spesso anche a pochi soldi (molti sono cinesi ma pazienza, tanto io compro roba cinese pure nei negozi della mia città :p). La questione delle taglie è appunto frutto di fortuna, come dici benissimo spesso anche le cose più costose si possono rivelare delle sole pazzesche, quindi a volte non è neppure una questione di prezzi. Il vero sbattimento è per me restituire la merce e sperare poi che ciò che ti arriverà ti vada bene, cosa non sempre facile perché ci sono magari dei capi/scarpe che non ci vestono bene, non sono fatti per il nostro fisico-piede e li non c’è niente da fare…

      • Stella says:

        Per le scarpe più costose prenderei online solo avendo già provato un’altro paio della stessa marca per essere sicura! Comunque tra un po’ più che comperare mi metterò a vendere! 😉

      • La Rockeuse says:

        Quello pure io :p effettivamente ho troppa roba, però devo dire che agli scorsi saldi mi sono parecchio mantenuta!

  4. jesslan says:

    Ho comprato una sola volta da Zalando, acquistai 3 vestitini, perché mi avevano dato un buono di 60-70€ (non ricordo di preciso) dopo avergli scritto un articolo. Normalmente compro le scarpe su Spartoo.

  5. Valentina says:

    Io sì, ho preso una felpa adidas per il mio ragazzo e due paia di scarpe per me: un paio di asics (le avevo già e mi servivano nuove da sostituire a quelle vecchie, ma sapevo già modello e taglia, quindi andavo sul sicuro) e un paio di tronchetti tacco 8 PierOne che mi servivano perché io faccio stiletto dance (la danza sui tacchi, per intenderci) e sono comodissime.
    Per tutte e tre gli acquisti avevo degli sconti da usare, e i prezzi erano comunque ottimi.

    • La Rockeuse says:

      Oddio adoro la stiletto dance! Ma è complicata? Comunque si, i prezzi sono abbastanza convenienti, più che altro su alcune cose effettivamente si risparmia. Certo, come dicevamo anche in altri commenti c’è tutta la questione delle taglie, però se si sa cosa acquistare – in linea di massima – non è eccessivamente rischioso!

      • Valentina says:

        Yeah, è bella assai! È un pochino complicatuccia, specialmente quando giri rischi di perdere l’equilibrio, e se cadi puoi anche farti male alle caviglie. Però ne vale la pena! Io non posso usare il tacco 12 perché sono molto alta, cerco di uniformarmi al gruppo 🙂

      • La Rockeuse says:

        beata te che sei bella alta _>

  6. francimakeup says:

    Ma sai che neanche io ho mai acquistato

  7. Gelsomina says:

    Io non ha mai acquistato su Zalando, non sono una fan delle vendite online anche se……..quando ero ragazza compravo un sacco di cose sul mitico Postal Market! Mi trovavo bene e mi piaceva, ora non acquisterei per corrispondenza nemmeno un fazzoletto (internet ha solo sostituito un qualcosa, un’abitudine che già esisteva, non ha inventato niente di nuovo in tal senso). Ora preferisco di gran lunga andare nel negozio, toccare il capo, indossarlo, incazzarmi perchè non mi sta bene o perchè le taglie sono sballate, andare alla cassa a pagare, se invece va bene, ed uscire dal negozio con la mia bella busta contenente l’acquisto.
    Comunque gli stivaletti che hai preso sono proprio bellini.

    • Valentina says:

      Questo quando fai normale shopping, ma spesso i prezzi online sono molto più bassi e se sai già cosa prendere non c’è nessun rischio. Ad esempio, io faccio molta palestra e uso le scarpe asics che al massimo mi durano un paio d’anni. So già modello, taglia e tutto, in negozio mi costano 90 euro e non è detto che abbiano la mia misura, su zalando le trovo anche a 50 euro, e la mia misura c’è. 🙂

      • La Rockeuse says:

        Infatti io vorrei prendere delle converse, se mai le troverò! Certo, ci sono persone che comprano di tutti, compresi i jeans, però dipende molto da come sei abituato… per il mio fisico, purtroppo, devo misurare per forza, altrimenti potrei approfittarne molto di più, dato che a volte su Zalando ci sono jeans ad esempio di topshop a prezzi veramente competitivi 😦

    • La Rockeuse says:

      Anche nella mia famiglia prendevamo tantissime cose su Postal Market e sapessi quanti capi/cose per la casa resistono ancora! Ed è vero, praticamente comprare online è come comprare sui cataloghi, il concetto è il medesimo. Come dicevo, non sono una grande fan di questo tipo di shopping, soprattutto per quanto concerne i vestiti ma devo dire che qui mi è andata bene anche se francamente, non saprei dirti se ripeterò l’esperienza, non per altro ma perché in effetti ogni capo/accessorio è diverso e continuo ad avere qualche timore in merito :p

  8. marymakeup says:

    Mai acquistato su Zalando (fin’ora almeno). Questi boots piacciono tanto anche a me…va a finire che li prendo anch’io 😀

  9. Io acquisto sempre su Zalando è uno dei siti più affidabili, sicuri e veloci a mio parere!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s