Beauty Cues: Hair Care routine del momento

20151017_153630_resized

I fantastici quattro (e mezzo!)

Miei cari,

oggi torna Beauty Cues, la mia rubrica dedicata alla bellessa in collaborazione col l’ottimo Pier! In questo appuntamento ci occuperemo della hair care (comunemente detta cura del capello) del momento. Dico del momento perché non è ancora quella proprio autunnale, in quanto non ho ancora iniziato la mia folle battaglia al capello che cade che però, vi assicuro, inizierà presto con un ricco henné, di cui poi eventualmente vi parlerò!

Ma ciancio alle bande!

I prodotti del momento sono:

  • Shampoo Garnier Ultradolce Oliva Mitica
  • Balsamo Garnier Fructis Vitamin Hydra
  • Maschera Elvive Liscio Keratina
  • Garnier Ultimate Blends Sleek Perfector Oil Coconut(sarebbe Garnier Ultra Dolce in Inghilterra)
  • Crema per le doppie punte all’avocado di Rausch

Andiamo con ordine. Eviterò di parlarvi dell’ennesima volta della maschera Elvive alla Keratina, poiché potete trovare tutto qui. E’ che dura parecchio e mi ci trovo bene, quindi al momento la finirò e poi passerò ad altro. Anche l’Olio di Garnier non è una novità (lo trovate qui) e lo utilizzo soprattutto come termoprotettivo prima di phon e piastra ma anche per dare un minimo di morbidezza e luminosità. Non so se si trova già in Italia (lo presi in quel di Londra) ma comunque non è male però diciamocelo, non è nemmeno il prodotto definitivo. Sicuramente se come me avete i capelli grassi vi dura un bel po’ quindi potrebbe risultare conveniente, inoltre ha un buon aroma di cocco non troppo pungente.

Shampoo Garnier Ultradolce all’Oliva Mitica: ho comprato questo shampoo per mera curiosità, visto che volevo da tempo provare questa linea e dal mio solito spacciatore mancava un altro shampoo che mi ispirasse. Come si legge dal sito, è uno shampoo per i capelli secchi dall’effetto nutriente, che però non appesantisce. Penso di aver un po’ toppato perché in effetti io ho i capelli secchi sulle punte causa tinture però alla cute sono grassi, quindi non è proprio adatto a me, anche se non è un cattivo prodotto. Ha un profumo gradevole, fa una schiuma leggera e si sciacqua abbastanza bene. Se appunto, avete i capelli come i miei vi consiglio di utilizzarne poco e sempre diluito con acqua in modo da non appesantire troppo la vostra chioma. E’ senza gli odiati parabeni ed il suo prezzo è di circa 2,50 euro.

Balsamo Garnier Fructis Vitamin Hydra: Questo balsamo è un  acquisto di mia madre con cui però, devo dire, mi ci sto trovando bene. Senza parabeni e siliconi ma arricchito con vitamina B6, questo prodotto promette di districare i capelli e di renderli più forti e setosi. Qui trovate anche l’inci con tanto di spiegazione. Vi dico che non è male per nulla, non appesantisce i capelli, si sciacqua via con facilità e vi basta poco prodotto per ottenere un buon effetto su tutta la chioma, anche il profumo è molto gradevole. Lascia effettivamente i capelli morbidi e piuttosto districati, anche se io non faccio testo essendo la regina del crespo. In linea di massima ve lo consiglio perché non è male per nulla. Il prezzo si aggira sui 2 euro.

INCI

(click per allargare)

  1. Inci Balsamo Fructis
  2. Inci Olio Garnier
  3. Inci Shampoo Oliva Mitica

Crema per le doppie punte all’Avocado di Raush: Ho ricevuto in omaggio parecchi campioncini di questa crema e così già in vacanza ho iniziato ad utilizzarla a mo’ di crema idratante per capelli, quindi spargendone una piccola noce sulle lunghezze e sulle punte. In effetti, questa crema oltre a proteggere dalla formazione delle doppie punte, si può usare anche per riparare la chioma dal sole, dalla salsedine o dal cloro della piscina. Non ho problemi di doppie punte per fortuna ma comunque mi idrata abbastanza bene i capelli e per questo motivo mi piace molto, peccato per l’inci che mi dicono sia terribile e il prezzo di circa 13 euro che non è proprio poco. Non mi sento di sconsigliarvelo perché appunto mi ci sono trovata bene ma con gli stessi soldi sicuramente trovate qualcosa di meglio e se poi amate il bio, questo è da evitare.

INCIDUE

Avete qualche curiosità? Abbiamo dei prodotti in comune o avete qualcosa da consigliarmi? Mi raccomando, ricordate di passare da Pier!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Me, Non vi drogate bambini and tagged , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

13 Responses to Beauty Cues: Hair Care routine del momento

  1. Pier(ef)fect says:

    Tesoro magari la Phyto 9, che se non sbaglio ha un inci decente, fa lo stesso effetto di questa di Rausch!
    Bello l’odore di cocco *-*

  2. jesslan says:

    Mi attira il nuovo ultra dolce! Ho pubblicato oggi un post sui miei capelli e sulla ricostruzione che ho iniziato la scorsa settimana…domani proseguo il racconto. bacione

  3. M.Elly says:

    tutto ciò che contiene olio, se hai le radici grasse o normali è da evitare sempre. Comunque, bio o non bio, a me l’ultradolce mi garba ummonte. Quello alla vaniglia in primis, ma accidenti, anche quello all’albicocca… mmmm..

    • La Rockeuse says:

      Guarda questo se ne uso poco non mi da problemi, però se esagero purtroppo me ne fa pentire! Gli UltraDolce sono comunque sono molto carini, voglio provare anche quello all’olio di Camelia e Argan, mentre mia sorella sta usando quello all’albicocca e anche lei ci si trova bene!

  4. marymakeup says:

    io sono letteralmente innamorata dell’olio della Nak e te lo consiglio 0_____0 amore pure al primo utilizzo, credimi ❤

  5. Mi accodo ai fan dell’Ultradolce, io uso quello per capelli scuri ed è una favola ❤
    Non so se sono in topic con il post, ma vorrei chiederti un parere beauty, ovvero come gestire i capelli naturalmente mossi quando vanno asciugati! D'estate li lascio asciugare normalmente e vengono delle belle onde, ma dall'autunno in poi dovendo usare il phon diventano crespi effetto barboncino sigh! Hai qualche trucco senza piastre-ferri?

  6. Pingback: Beauty Cues: Hair Care routine invernale | La Rockeuse

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s