Beneventani alla riscossa: Janara – the Movie

Miei cari,

questo post nasce da un moto d’orgoglio per le mie origini beneventane, delle quali non tutti sanno. In realtà i miei genitori sono entrambi nati in due paesi della provincia di Benevento, salvo poi trasferirsi a Napoli per frequentare l’università e poi tornare nella cittadina sannita, dove tutt’ora mio padre vive. Quando sono nata, loro erano sposati e residenti lì dunque, nonostante il mio luogo di nascita sia Napoli, io sono residente proprio nella magica BN. Benevento è da tradizione la città delle streghe, delle Janare, poiché la leggenda narrava che si radunassero in città, sotto un albero di noce, il famoso Noce di Benevento.

Voi sapete che un po’ streghetta mi sento anche io – ovviamente sono una strega buonissima che ha sempre voglia di mangiarsi le brioches! – e quindi, appena ho saputo dell’esistenza del film “Janara”, un horror girato e prodotto proprio nel beneventano, non ho potuto resistere alla tentazione di scriverci un post qui sul blog.

La trama:

In un paesino provincia di Benevento, San Lupo, da un po’ di tempo spariscono i bambini. La polizia crede si tratti di un pedofilo ma la gente del paese ha paura che a portare via i loro figli sia la Janara, una strega. Esiste infatti un’ antica leggenda su una Janara messa al rogo mentre era incinta, la quale avrebbe maledetto gli abitanti del paese e la loro prole.
Marta e Alessandro sono una giovane coppia che aspetta un figlio da poche settimane. Arrivano a San Lupo per delle questioni testamentarie legate alla morte del nonno di lei e si trovano invischiati in una faccenda dai contorni sempre più macabri. Mentre l’ennesima sparizione fa scoppiare una psicosi nel paese, Marta capisce che il suo legame con la leggenda della Janara è tutt’altro che lontano. La voglia di scappare via è grande, ma è forte anche il desiderio di fermare questo spirito che si impossessa del bene più prezioso delle famiglie. Per farlo però, dovrà mettere in gioco la sua vita e quella del bambino che porta in grembo.

Il cast è composto da attori che non conosco, tranne Rosaria De Ciccio, che è una celebre attrice comica napoletana. Ho saputo però che il Vescovo di Benevento si è pure opposto a questo film (qui la notizia) il che mi ha fatto veramente ridere e sospettare che la cosa sia stata detta più che altro per dare risonanza mediatica alla pellicola. Tra parentesi “Janara” è ambientato nel paese di San Lupo e mia madre è proprio di quelle zone, infatti lì ha tanti amici e mi ha fatto sempre sorridere che venissero chiamati in dialetto “santrupari”.

Non l’ho ancora visto ma non vedo l’ora di rimediare! Intanto vi lascio qui il trailer, sperando incuriosisca anche voi!

Anche voi vi esaltate come scemi quando girano un film dalle vostre parti? Fatemi sapere  e mi raccomando, #BeneventanPride!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Fotografie, Rock'n'roll, Scoop! and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

25 Responses to Beneventani alla riscossa: Janara – the Movie

  1. Biagiochi? says:

    Direi che questa settimana possiamo consacrarla come la nostra horror week! Ps: la parola “janara” l’ho sempre trovata sublime. Come se in quel suono ci fosse tutta la forza del significato, non so se mi spiego!

  2. Pier(ef)fect says:

    Ma è fighissimo! Ho visto il trailer, molto bravi 🙂

  3. Gelsomina says:

    A via Foria a Napoli, vicino a dove abito io hanno girato il film di Salemme “E fuori nevica”. Dopo averlo visto mi sono vantata con amiche e colleghi di questa cosa! 😉

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s