Pacchi, contropacchi… etc

Miei cari,

non sono ancora riuscita a fare un post sull’immunità saldamentare perché al momento ho comprato pochino, visto e considerato che il livello di sconti ancora non mi interessa (poraccia inside), tuttavia vorrei parlarvi di un recente acquisto fatto su Amazon.

Premessa: avevo ricevuto un buono per testare il servizio di Amazon e così mi ero data alla pazza gioia, visto e considerato che io non compro molto online visto che già sono un disastro con le taglie dal vivo, figuriamoci quando non posso misurare la roba.

Ad ogni modo, la mia scelta era caduta su un paio di capetti interessanti, cioé a dire questo lungo abito bianco ed ancora quest’altro che, vedendolo dall’immagine, mi sembrava una belluria inarrivabile. Ora capiamoci, sono roba der cinese, costano poco e ovviamente non è che mi aspettavo di sembrare Serena Van der Woodsen al matrimonio di Blair ma nemmeno che l’immagine fosse assolutamente fuorviante.

Immaginate la mia faccia quando mi sono vista recapitare a casa questo:

vestitoOvvero una pezza di tulle di pessima qualità e paillettes incollate con lo sputo. Non solo la gonna è trasparente, quindi si vede ogni buco di cellulite ma poi, pur essendo taglia L (large!) l’orlo mi arriva giusto giusto, quindi non ci potrei mettere dei tacchi ma solo scarpe basse e comunque io non ho un’altezza eccessiva, lo sapete bene. Se fossi stata, per dire, già 175 mi sarebbe andato corto.

dressSe considerate che l’immagine di partenza è questa, capirete la mia delusione. Sarò stata scema io ma comunque ci sono rimasta maluccio. Quanto meno, l’altro vestito è invece simile all’originale, è solo di stoffa sinteticissima quindi è una sauna e non penso lo metterò per il momento, visto che appena mi muovo sudo anche se sono nuda, quindi pazienza. Il positivo è che la spedizione è stata abbastanza rapida (circa 15/20 giorni) per i canoni di un sito cinese e non posso lamentarmi, almeno non con Amazon. Il consiglio è sempre quello di stare MOLTO attenti con gli acquisti online perché purtroppo potrebbero rivelarsi pacchi micidiali.

E voi? Avete brutte esperienze in merito da raccontarmi? Mal comune…

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

19 Responses to Pacchi, contropacchi… etc

  1. ahahah oddio! La differenza è abissale! Non mi è mai successo niente del genere, ma che roba pacco!

  2. M.Elly says:

    se non erro, tempo fa lo linkai su facebook, chiedendo alle amiche di impedirmi di comprarlo da ebay perchè già sapevo che era cinesissimo e che sarebbe stato moooooolto diverso dalla foto.
    Il fatto è che non puoi comprare qualcosa che non vedi indossato. Nemmeno io compro molto online, ma se c’è una cosa che ho capito, è che non puoi fidarti della semplice immagine, ma devi vedere le foto dell’oggetto indossato. Ad esempio, sheinside, da la possibilità a chi compra un modello di postare la foto dell’oggetto una volta indossato, così che puoi vedere come sta su fisici diversi e se resta fedele alla foto del sito.

    Comunque, questo abito non è poi cosi male (una L cinese è al massimo una M, ancora peggio se è un abito koreano), io lo indosserei senza problemi. Se è trasparente, puoi metterci una sottoveste leggera, se è corto, puoi sempre tagliarlo 😉

    • La Rockeuse says:

      Ma davvero? Ah se lo avessi visto sulla tua bacheca 😦 Quel che dici è verissimo, comprare a scatola chiusa si rivela un pacco 9 volte su 10 per quanto concerne scarpe e abbigliamento (specie se il sito è cinesazzo) e dovrebbe essere possibile su ogni sito caricare immagini del prodotto da parte dell’utenza. Ad ogni modo, magari ti mando una foto di come mi sta, è davvero URENDO addosso a me, perché comunque il corpetto è leggermente largo, perciò andrebbe stretto e credo lo metterei solo per qualche festa di carnevale o Hallowe’en, non avrei il cuore di uscirci :p

  3. jesslan says:

    Quello originale è davvero stupendo….la copia non è il massimo invece, peccato!

  4. Pier(ef)fect says:

    Ci vuole molta fantasia per arrivare dal vestito in foto, a quello rappresentato o.o
    E anche altri 2 metri di stoffa direi… ma come si fa xD!?
    Qualche piccola sola dai cinesi l’ho beccata, nulla di grave per fortuna!

    • La Rockeuse says:

      Ma infatti! Che poi non capisco come mai, pur avendo la fodera, l’abito è trasparente, un po’ come l’altro (che hai visto in foto)… misteri della fede…

  5. francimakeup says:

    No ma sono proprio differenti che peccato!!!

  6. marymakeup says:

    non acquisto mai online per questa ragione…non mi fido e sono complicatissima con i vestiti :/

  7. tizy1289 says:

    Gneah.. Che sfiga però!!!
    Io ho comprato una sola maglietta online e mi è andata bene… preferisco non forzare la mano della fortuna!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s