Vacanze, tra crociere ed Emirati Arabi

crocieraQuando ho visto questa pubblicità stavo per buttarmi nella vetrina dell’agenzia di viaggio nella speranza di raggiungere quella spiaggia col teletrasporto

Personalmente non sono mai stata una grossa fan delle crociere, nonostante, anche ultimamente, ne abbia sentito parlare molto bene da un’amica che è partita per una vacanza con la famiglia proprio con MSC e si è trovata benissimo. Ora dovete sapere che a settembre sarà il compleanno di mia madre e raggiungerà una cifra importante (l’età di una signora non si dice) così con mia sorella vorremmo farle un bel regalo e così, per farci un’idea, siamo andate nella nostra agenzia di viaggi di fiducia.

L’occhio ci è caduto sulle crociere e in particolare, sulle interessanti offerte che come sempre accade, ci sono per le vacanze invernali. In particolare, proprio MSC per la stagione fredda ha pensato a un’itinerario tutto dedicato agli Emirati Arabi, tra Abu Dhabi, Dubai e Oman, per una vacanza tra le bellezze naturali e culturali della terra dei sultani e dei faraoni. Già ho visto mia madre tipo Carrie di “Sex and the City” perdersi in qualche bazaar di Dubai, sarebbe meraviglioso!

Tra le offerte, c’è anche quella con il pacchetto bevande incluso e tra l’altro, per chi prenota subito, c’è anche la possibilità di avere compreso nel prezzo il pacchetto bevande all inclusive e oramai lo sapete, per me le bevande sono SEMPRE interessanti (!). Devo ammettere che sono rimasta anche stupita dal fatto che collegati alla crociera, ci siano anche tantissimi voli operati dalle compagnie aeree Eithad e Emirates, che poi è la mia compagnia preferita di sempre, poiché ha degli aerei che sono qualcosa di divino e se penso alla loro business class mi scende ancora una lacrimuccia (!).

Insomma, penso che questo sarebbe proprio un bel regalone per la mia mamma!

Ma voi che ne dite, avete qualche esperienza in merito alle crociere con MSC? Avete qualche consiglio da darmi?

Buzzoole

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Fotografie, Rock'n'roll and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

19 Responses to Vacanze, tra crociere ed Emirati Arabi

  1. tizy1289 says:

    Mai stata in crociera. Mia zia meditava di portarmi in crociera sul Nilo come regalo di laurea, ma mannaggia all’Isis non si può più fare. @@

  2. stellassj says:

    Non fare caso all’ora in cui ti scrivo. Insonnia molesta. Comunque volevo dire che l’anno scorso proprio per l’importante compleanno dei miei, io e mio fratello abbiamo regalato loro proprio una crociera MSC! Il mio contrbuto è stato soprattutto morale… ma sorvoliamo sui dettagli tecnici. I miei amano viaggiare ma sono (erano) più tipi da gita a Praga o a Firenze con il gruppo della biblioteca, per capirci, quelle cose molto culturali dove in tre giorni si visitano 10 musei e 800 chiese. Vabbè per farla breve in crociera si sono trovati BENISSIMO, ma talmente bene che appena tornati indietro ne hanno prenotata un’altra!!! Come consiglio (ma a lei, non a te) 1 – fare tutte le escursioni 2 – attenzione a telefono e internet a bordo (16 euro al giorno per la connessione, mandare solo sms! XD) 3 – prenotare la cena anzichè mangiare al buffet, così hai dei commensali fissi e in genere una bella compagnia. A bordo ci sono spesso veterani delle crociere che danno tutti gli ulteriori consigli 😉
    Consiglio a te e a voi che prenotate: se vi potete permettere una camera esterna magari con balcone è il top…

    • La Rockeuse says:

      Ah non temere con ‘sto caldo l’insonnia regna sovrana anche a casa mia! Grazie per gli ottimi consigli, mia madre è abbastanza come i tuoi genitori, forse non visita troppe cose perché non ama molto camminare e si stanca subito però è per la vacanza culturale tendenzialmente. Non ha mai fatto una crociera e questa potrebbe essere l’esperienza giusta, magari appunto le piace! Quanto ai costi beh, ammetto che anche noi faremo in collaborazione coi suoi fratelli :p i prezzi son quello che sono e si sa, l’unione fa la forza!

      • stellassj says:

        Vedrai che sarà felicissima!!! Credo che non esista un regalo più bello di un viaggio, oltretutto rilassante e perfettamente organizzato 😉 Purtroppo in questi mesi/anni alcune zone tra le più ricche di storia e cultura del mondo sono diventate pericolosissime e inacessibili, che cosa terribile. Per le crociere nel Mediterraneo cmq Istanbul, Izmir (Efeso), Dubrovnik e Lisbona sono delle bellissime destinazioni… beh, Dubai e abu Dhabi però sono proprio il top… ecco come ultima cosa se tua madre non vuole andare da sola mi offro come accompagnatrice XDDD

      • La Rockeuse says:

        Quel che dici è purtroppo vero e oramai bisogna sempre star molto attenti a come/dove si va, è una cosa molto triste nel 2015. Comunque sia, anche io adoro ricevere viaggi in regalo, spero davvero che mia mamma apprezzi e le chiederò se ha bisogno di compagnia XD

  3. M.Elly says:

    non so, l’idea di starmene ferma dentro una cosa chiusa che si muove da sè e che mi fa scendere a comando con il tempo contato, è molto lontano dalla mia idea di vacanza. Pensa che quando sono stata in Messico, ero con i miei e avevo 15 anni e 11 mio fratello, e avevano pensato ad una vacanza “zaino in spalla”. La cosa durò tipo mezz’ora con io in piena crisi adolescenziale e mio fratello con il cagotto. Ma ci siamo visti il Messico girando con un’auto all’americana, fermandoci in hotel non fissati prima (4 stelle con il muschio in piscina nel paesini…) e mai in villaggi preconfezionati. Quindi puoi ben capire come reagisca all’idea di villaggio vacanza o crocera.
    Però posso immaginare che per molti, soprattutto superati i 50, resta un buon modo di viaggiare: comodi, tranquilli, senza stressarsi e con ognu lusso a portata di mano, tanto da farti dimenticare che per qualche ora sei in mezzo al mare.
    Se tua mamma è propensa a vivere le vacanze in un certo modo, penso sia un bel regalo.
    e poi a me quei posti mi ispirano un sacco…invidia 😛

    • La Rockeuse says:

      La penso esattamente come te! Non amo le crociere o i viaggi organizzati, anzi, io sono tipo da last minute :p non temo il dormire in ostelli o peggio, insomma mi accontento molto purché ne valga la pena. Mia madre è invece molto fraccomoda e non ha proprio lo spirito dell’avventura, preferisce prenotare tutto prima per non andare in ansia e a dirtela tutta, non è neppure una gran viaggiatrice, quindi credo che la crociera sarebbe una cosa buona per lei anche se ti dirò, non ne ha mai fatta una, quindi stiamo tentando di capire se le può far piacere o meno, non vorremmo spendere una tombola per poi sentirci dire “ma preferivo una borsa”…

      • M.Elly says:

        nooo mai nulla in confronto ad un viaggio!!!! mai, neanche le louboutin! ho capito il tipo, è come il mio ragazzo. Se gli avessi detto “andiamo due settimane a viareggio e ci spiaggiamo li fissi”, avrebbe fatto i salti di gioia. E invece si va in Andalucia con visita a TRE città diverse, praticamente una cosa che non ha mai fatto: un viaggio.
        Secondo me la mamma apprezza, soprattutto se lavora molto e ha modo di staccare, fare i massaggi, prendere il sole…e poi la borsa la può comprare la!

  4. jesslan says:

    A me i Paesi arabi non ispirano per niente, ma come pure l’Egitto, il Marocco…preferisco mete esotiche o più occidentali.

    • La Rockeuse says:

      A me devo dire ispira un po’ tutto il mondo :p andrei volentieri ovunque, sono stata in Cina ed ero convinta che non mi piacesse, invece l’ho amata!

      • jesslan says:

        Ecco anche l’oriente non mi attira. Oddio, se capita l’occasione ok ma avrei altre mete prima e, non avendo budget illimitato, darei precedenza a quelle

  5. Prima o poi devo andare da quelle parti, mi ispirano! Le crociere invece non mi attirano granché però una per provare la farei..

  6. marymakeup says:

    mai stata in crociera….

  7. francimakeup says:

    Io non ci sono mai stata però amici di famiglia con problemi di aereo si e si sono trovati bene, l’ unico inconveniente è stato il mare grosso per un paio di giorni che ha procurato malessere però credo sia da mettere in conto

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s