L’eterno problema delle sopracciglia scure

Prima che gente tipo Cara Delenvigne le portasse prepotentemente di moda, le sopracciglia folte e soprattutto molto scure (specie per chi tingeva i capelli di colori più chiari del proprio) erano un problema di non poco conto. Se come me siete cresciute negli anni 2000, probabilmente avete passato la vostra adolescenza a spinzettarvi, spesso e volentieri con risultati disastrosi, peggio di quando si utilizzavano le tinture Colour Pulse di L’Orèal, per rendere i nostri capelli di colori improbabili tipo “Rosso Spritz” e “Verde friariello”.

Sinceramente, anche se ora sono appunto di moda, non mi è mai piaciuto troppo avere i capelli biondi/mechati/shatushati e le sopracciglia nere, dunque sono sempre ricorsa all’espediente del tingerle. Inizialmente lo facevo fare dal parrucchiere ma non ero mai convinta del risultato, perché spesso erano anche più scure delle mie originali o diventavano color sorcio, dunque, con l’aiuto di mia sorella, mi sono instradata sulla via della decolorazione casalinga.

20150403_203033_resized

Eccola!

Poiché si tratta di una crema decolorante chimicazza, potrete facilmente immaginare quanto faccia paura l’INCI, che potete trovare su questo blog. Il principio è praticamente il medesimo di uno schiarente per capelli, quindi non aspettatevi nulla di naturale o bio. Personalmente cerco di limitarne l’uso ma tutto dipende dal colore di base delle vostre sopracciglia. Purtroppo non credo esista un modo “naturale” o qualcosa di bio per schiarirle ma se esiste, fatemi sapere.

La confezione contiene 8 bustine monodose che a parer mio sono molto più comode poiché è vero che c’è tanto prodotto ma almeno non rischiate errori di dosaggio che potrebbero poi farvi fare più danni che altro. Nello scatolino trovate anche una vaschetta con la spatolina per mischiare il tutto:

20150403_203039_resized

Ecco il preparato!

Una volta che avete ben amalgamato il tutto, basterà applicarlo per bene sulle vostre sopracciglia, attendere qualche minuto (io ne aspetto 4-5 ma comunque tutto dipende da che tipo di peli avete. Non aspettate troppo perché poi si rischia di andare nel rossiccio!), rimuovere il tutto con della carta tipo igienica, risciacquare con acqua fredda e il gioco è fatto. Il tutto è assolutamente facile, rapido ed indolore, dovete giusto controllare bene i tempi. Il risultato è poi questo che, come potete vedere, ben si abbina con il colore base dei miei capelli:

pic

Se avete curiosità, varie ed eventuali sul prodotto ma anche consigli da darmi, sono a vostra disposizione!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, La sfiga, Me, Orrore a 33 giri and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

6 Responses to L’eterno problema delle sopracciglia scure

  1. jesslan says:

    L’ho fatto già diverse volte, soprattutto in estate quando i capelli mi si schiariscono molto. L’ultima volta però sembravo quasi albina perché lasciai troppo la pappetta…e per qualche settimana ero inespressiva, ma crescono molto velocemnte.

    >

  2. Devo provare! Anche io ho sopracciglia folte e nere corvino!

  3. marymakeup says:

    il colore non è male….ma davvero ha le sopracciglia nere? Dai su, secondo me sei esagerata 🙂

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s