Shopping Terapia al DiscoDays

Miei cari,

il cambio di stagione mi stressa un po’ sempre e così, gonfiori a parte e voglia di tagliare le teste pure, mi sono data a un minimo di shopping, tra abiti e dischi, visto e considerato che a Napoli c’è stato il DiscoDays ed essendo io una rockeuse non potevo certo esimermi dal parteciparvi!

Ecco il mio bottino:

20150329_154416_resized

Sotto consiglio della mia amica Alessandra, ho saputo che da Mango era arrivato questo vestito lungo fuxia che mi sono voluta aggiudicare per soli 26 euro e sono veramente contenta! Ovviamente non posso ancora indossarlo (sarà pure primavera ma io sto morendo di freddo…) però già me lo vedo per i mesi più caldi, anche perché adoro i vestiti lunghi, che ben coprono le mie coscette sempre bianchissime. E’ abbastanza semplice, veste bene e secondo me è un buon acquisto, quindi vi consiglio di darci un’occhiata.

20150329_154456_resizedHo preso poi questa tutina, anch’essa molto leggera e inadatta per il momento, però mi serviva qualcosa di leggero da indossare magari anche per occasioni più formali. Questa tutina è adatta perché non è molto corta (come potete anche vedere qui) e con un paio di ballerine o dei sandali alti o una giacca andrà più che bene sia per il giorno che per la sera, anche considerando che l’ho pagata sui 20 euro.

IMG_20150330_175740_resized

Al DiscoDays invece Daniele mi ha regalato questo, sapendo quanto amo il trash anni Ottanta e soprattutto quest’adorabile tutina di Heather Parisi (che tra l’altro, mi chiedo come sia venuta a finire in Italia. Ma in effetti, mi chiedo sempre anche come mai Lory Del Santo abbia fatto un figlio con Eric Clapton e credo che non arriverò mai a conoscere la risposta). I vinili sono tanto belli ma io non ho un giradischi, perciò non ne copro perché sarei impossibilitata ad ascoltarli, anche se è un acquisto che prima o poi vorrei fare.

Non pensate che lo shopping sia terapeutico?

ps. vi lascio con un pezzo di Eric Clapton perché oggi è il suo compleanno! Auguri zio!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, Fotografie, Giornalismi&giornalai, Me, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

6 Responses to Shopping Terapia al DiscoDays

  1. francimakeup says:

    Anche per me è inspiegabile Lory del Santo ed Eric Clapton che per altro è finita proprio male… Bello il vestito rosso

  2. marymakeup says:

    lo shopping è sicuramente terapeutico, ma di solito faccio danni, quindi per il momento ho le mani piuttosto legate 🙂

  3. jesslan says:

    Quello fucsia è troppo carino!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s