Che fine ha fatto LaRockeuse?

punkE’ tornata (finalmente?!) !

Miei cari,

come state? sono ufficialmente tornata!

Dopo essere stata un po’ al mare ed un po’ a Londra, da buona last living punk, sono tornata a casa e ovviamente al lavoro. Purtroppo le vacanze sono sempre troppo breve ma d’altra parte, è anche il loro bello, la cosa che le rende speciali e che ci fa innervosire perché vorremmo sfruttarle al meglio.

Come (quasi) ogni anno, ecco le cose che ho capito durante queste vacanze:

– Più che gli italiani, i veri urlatori del globo sono gli arabi.

– Non importa dove vi posizionerete in spiaggia, vicino a voi ci sarà sempre qualcuno che gioca a pallone o una famiglia maleducata (nei peggiori casi, entrambi)

– Non ho più l’età per la gelida acqua del mare. Evviva le terme!

– Non importa quanta cellulite abbiate, in estate shorts e microabiti sono sempre concessi.

– Le orride ciabatte da piscina sono diventate trendy.

– Le maggiori acquirenti di Primark a Londra sono donne di religione islamica.

– Riconosci le persone poco avvezze a viaggiare dalle magliette “I love (città a scelta)”, dal numero scandaloso di buste col logo del duty free dell’aeroporto, dall’enorme grandezza dei loro bagagli. Chiaramente questa gente si siede sempre vicino a voi in aereo/treno/nave/aliscafo/barchetta/autobus.

– I bambini sono bellissimi e teneri ma insopportabili.

– Lo schermo degli smartphone non si vede bene in caso ci sia troppo sole.

E voi? Come sono andate le vostre vacanze?

 

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Fotografie, Giornalismi&giornalai, La sfiga, Me, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

14 Responses to Che fine ha fatto LaRockeuse?

  1. Carlo Galli says:

    Ancora non fatte! !!!:((

  2. Pier(ef)fect says:

    I love Ibiza end Lontra!! ❤

  3. gelsomina says:

    1 settimana a Sorrento! I primi 4 giorni tempo incerto e nuvoloso, durante una gita a Capri ha piovuto; gli ultimi 3 giorni una favola, e purtroppo si avvicinava la data del rientro!

  4. marymakeup says:

    quoto tutto, ciao tesoro, un bacio x
    P.S Per il trucco, dimmi di più…che se ci riesco ti preparo qualche di particolare stavolta 🙂

  5. Michele says:

    bentornata bellissima fanciulla 🙂

  6. M.Elly says:

    le ciabatte da piscina: perchè?

  7. Marco says:

    Rimasto a casa. Mi sono prima impegnato moltissimo per poi lasciarmi un po’ troppo andare. Ho trovato persone, poi ognuno va per la sua strada: per questo credo di averne anche perse.
    (Le ciabatte da piscina trendy? Sì, per Abercrombie&Compagnia)

  8. tizy1289 says:

    E i giapponesi sono ricoperti letteralmente di macchine fotografiche: a Parigi ne ho visto uno con SETTE digitali al collo. SETTE. Manco una per mano..Devi essere un polipo per usarle tutte contemporaneamente..
    Ah, ovviamente non digitali cicciabubbola da 200 euro, eh.. C’avevano gli obiettivi più alti di me…

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s