Lo strano caso del correttore Garnier

20140414_132525_resized

Da notare il colore: è BIANCO!

Miei cari,

oggi post molto girlie ma non temete, non mi sto trasformando in una make up blogger! Non ne ho la competenza! Volevo condividere con voi la triste situazione che sto vivendo a causa di questo correttore Garnier Caffeine Roll on. Come forse qualcuno ricorderà, è un prodotto che utilizzo da tanti anni e con cui mi sono sempre trovata bene (qui la scheda tecnica).

Solitamente acquistavo la colorazione numero due, quindi quella media che, nonostante fosse aranciata, mi copriva comunque abbastanza bene. Quando l’ho ricomprato, però, ho trovato dal mio solito spacciatore soltanto la colorazione più chiara così mi sono detta “proviamolo”. Non l’avessi mai fatto. Come potete vedere dalla foto, è praticamente BIANCO. Inutile dirvi che, nonostante lo stenda col pennello nel tentativo di sfumarlo bene, comunque l’effetto è simile a quello del fantasma Casper, non so se ve lo ricordate. Ma la cosa peggiore è che ha una texture come un po’ “gessosa”, non so come spiegarlo meglio, che talvolta si deposita anche simpaticamente nelle pieghette e quindi devo sempre farci attenzione e stenderlo bene, magari con l’aiuto di una spugnetta, cosa che l’altra colorazione non faceva.

Non credo che questo chiaro abbia una formulazione diversa rispetto allo scuro ma non saprei proprio spiegare come mai faccia così pena. Non sono (troppo) sprecona e sto tentando di finirlo anche se l’impresa è ardua ma sinceramente sono rimasta troppo schifata e non vedo l’ora di passare ad altro, perché non è escluso che decida di cambiare completamente prodotto e addio!

Avete mai provato questo correttore? Ma soprattutto, vi è mai successa una cosa del genere?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, La sfiga, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

15 Responses to Lo strano caso del correttore Garnier

  1. Michele says:

    Al massimo mi son sporcato di farina facendo i gnocchi. Vale? 🙂

  2. francimakeup says:

    Noi mai provato. Prova ad usarlo come correttore illuminante

  3. Pier(ef)fect says:

    Per veri fantasmini 😀

  4. marymakeup says:

    mai provato questo correttore, al momento sono impazzita (d’amore) per quello della Maybelline ❤

  5. jesslan says:

    Mai provato, ma non mi ispira particolarmente 😦

  6. Pingback: Beauty Cues: Correttori alla riscossa | La Rockeuse

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s