Come finii su “Sepolti in casa”

sisTwo Broke Girls

Miei cari,

vi scrivo dal campo di battaglia (motivo per cui sono un po’ sparita in questi giorni). Purtroppo, Dio ha voluto che i lavori che si dovevano fare in casa mia (e precisiamo, nel mio antro, l’antro de La Rockeuse) fossero anticipati di due settimane… e dunque sono iniziati ieri.

Sto già come una pazza perché non solo ho una parete smantellata a causa dell’umidità ma siccome quest’umidità malefica si è letteralmente mangiata il mio armadio a muro, abbiamo dovuto eliminarlo e togliere la parte del quintale del mio quintale di vestiti che ci tenevo dentro. Non vi dico.

Tra parentesi, l’architetto che abbiamo consultato per questi lavori mi ha sconsigliato di rimettere un nuovo armadio per evitare che l’umidità corroda anche quello, quindi ho progettato con le mie zampine prolifiche un modo per avere un armadio che non sembri proprio una bancarella… ma poi ve ne parlerò.

Ho sonno, fame e bisogno di una casa. Dunque vi pubblico quest’annuncio di adozione.

AAA piccola Rory cerca casa. Ragazza indipendente, simpatica e di bella presenza cerca angolino da occupare e/o dove rifugiarsi. Ho un buon carattere (mi accontento), non so cucinare ma mangio tutto, parlo bene in inglese, so fare le pulizie e anche la messa in piega. Mandare email ore pasti, astenersi perditempo.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, Fotografie, Giornalismi&giornalai, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

27 Responses to Come finii su “Sepolti in casa”

  1. Mr. Nik™ says:

    Ti ospiterei più che volentieri…. ma ho paura che ti troveresti un po’ troppo fuori mano rispetto ai tuoi impegni! 😛

  2. marymakeup says:

    a Roma c’è una stanza per te 🙂

  3. ylian89 says:

    Ti ospiterei io visto che ho la stanza degli ospiti, solo che attualmente neanche quella è abitabile 😦

  4. Se hai voglia di venire fino a milano per un po’ io ti accolgo molto volentieri ❤

  5. M.Elly says:

    a terrassa ho posto!!

  6. Pier(ef)fect says:

    A casa mia sei benvenuta 😀 Un bacio! E buona lotta all’umidità! Purtroppo ne so qualcosa…

  7. cruezadema says:

    non so cucinare ma sono bravissima ad ordinare la pizza,ti adotto io ❤

  8. Pipkin says:

    Nemmeno io so cucinare, ma hai detto che mangi tutto (quindi anche le cagate che potrei cucinare io). PERFETTO! Ti aspetto, fammi uno squillo quando arrivi

  9. ti capisco benissimo!!! io sono laureata in architettura, ma i lavori a casa mia mi hanno sempre distrutto. Destabilizzano completamente :). Dai resisti. xxx

  10. Ho pure io il problema dell’umidità dietro all’armadio, lo tengo addirittura distante dal muro per non ritrovarmi la muffa ncuoll!
    I lavori a casa li schifo assai, reduce da anni di cambiamenti, mura giù mura su, e poi tutti muratori brutti. Ad ogni modo tvb amicaaa ❤ Ti ospiterei pure io ma vivo nel paesino quindi..

  11. jesslan says:

    Se sei sepolta in casa scappiamo insieme!!! 🙂

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s