Il mistero della notte di San Giovanni

IMG_20130624_155741Caro S. Giovanni, che avrai voluto comunicarmi con questo?

Miei cari,

oggi è S.Giovanni, giornata particolare ricca di misteri (non su Italia Uno) e superstizioni praticamente millenarie. In molti luoghi d’Italia infatti, durante questa notte venivano operati piccoli riti per ricevere notizie e/o risposte su quesiti come il raccolto, il matrimonio, la fortuna in generale.

Diversi riti erano dedicati alle ragazze in età da marito ed aiutavano a capire se si sarebbero sposate e con chi. Ad esempio, era usanza di andare a dormire con una foglia d’alloro sotto al cuscino per sognare chi sarebbe stato il suo futuro amore (che però io non penso sia attendibile, perché una volta lo feci e sognai Chuck Bass di Gossip Girl, che a me manco piace e un signore di una certa età con una figlia piccola).

Il rito a cui sono più affezionata è quello della chiara d’uovo, che è una tradizione del paese di mia madre e che mi faceva sempre fare mia nonna da piccola. Nell’immagine vedete ciò che è venuto fuori quest’anno… che speriamo mi porti bene. In sostanza, si tratta di mettere una chiara d’uovo in un vaso/bicchiere/contenitore con l’acqua e di lasciarlo fuori dalla finestra tutta la notte. Il giorno dopo, in base alla forma che si è creata, si può interpretare e capire qualcosa che accadrà nel proprio futuro. Secondo alcuni, se la forma tende all’alto è un buon segno, se invece rimane piatta porta un po’ sfiga. A casa mia invece c’è la tradizione di interpretare la figura emersa per capire che destino si avrà… io ci vedo una barca, mentre mia sorella ci vede una città coi grattacieli… chi avrà ragione?

Conoscevate queste tradizioni di S.Giovanni? Ne fate qualcuna? Ma soprattutto, per voi che rappresenta il mio ovettino?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Fotografie, Rock'n'roll, Scoop!. Bookmark the permalink.

16 Responses to Il mistero della notte di San Giovanni

  1. Emily says:

    Non conoscevo queste tradizioni, ma mi incuriosiscono tantissimo queste cose 😀
    Però non è facile interpretarle… Nell’uovo ci vedo una catena montuosa, haha.

  2. Sbally says:

    ahahah il mio collega oggi mi ha raccontato questa usanza e l’ho guardato malissimo, però ti è uscita 😉

  3. marymakeup says:

    questa giuro non la conoscevo….a me sembrano dei monti 🙂

  4. Pier(ef)fect says:

    Sarà che son stanco ma nel tuo ovetto non vedo molto XD Non conosco questa tradizione e al momento non mi viene nessuna tradizione sul proprio futuro amoroso! Insomma uno sfigato! Ciao cara

  5. Marco says:

    Anch’io sono per la montagna

  6. Beh, direi che qualsiasi cosa sia …una cosa è “chiara” …va verso l’alto! evviva 🙂

  7. Non conoscevo nulla di queste tradizioni! A me il tuo uovo sembrerebbe una catena alpina, un paesaggio delle dolomiti, tipo!!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s