La DD cream e altri racconti

Miei cari,

oggi post girlie e anche dell’orrore, poiché mi mostrerò senza trucco. Direte voi “non è che truccata eri meglio” ma vi assicuro che faccio abbastanza paura. Ad ogni modo, torniamo a noi. Ho avuto modo di provare grazie al brand inglese di cosmetici Skin Chemists (grazie!) la DD cream di cui tutti parlano. Chiaramente si tratta di una recensione delle mie, quindi non aspettatevi nulla di profescional però giuro che ci ho messo tanta buona volontà.

Strano ma vero, dopo BB e CC è arrivata anche la DD, che però da noi è ora solo un miraggio acquistabile online, mentre all’estero (ad esempio in Gran Bretagna) è già conosciuta e utilizzata. DD sta per Daily Defence e il prodotto proposto da Skin Chemists (qui potete trovare la scheda, completa anche di INCI) promette di idratare la pelle, combattere i radicali liberi, proteggere dai raggi UVA UVB (ha SPF 20) inoltre contiene antiossidanti e ha un effetto antiage. Come le sue cuginette, è anch’essa colorata, quindi funge anche da crema colorata.

20130615_163022Ecco la colorazione light sulla mia zampina. Ha una bella texture, molto leggera e cremosa, si stende e s’assorbe facilmente.

Vi dico subito che: se controllate l’INCI non  mi pare bio (non sono espertissima ma comunque non mi sembra verde), quindi pazienza per gli amici del bio. Aggiungo però anche che, dopo diversi giorni di utilizzo a me (corna facendo) non ha causato brufolazzi o imperfezioni varie, come ad esempio mi capitava con la BB cream e che dopo poche ore non mi fa diventare lucida, anche se non la fisso con la cipria. Tra l’altro, quando la metto non applico neppure il correttore (io uso il roll on Garnier) perché mi sembra che ne faccia le veci abbastanza bene. Vi dico anche che: poiché è una crema, non è particolarmente coprente. Quando la metto mi da un effetto di maggiore luminosità ma non mi conferisce la coprenza di un fondotinta. La cosa può piacere e non però è bene specificarlo.

20130615_162828Io spaventata, struccata e col naso strano. Foto scattata alla luce del giorno.

20130615_163308Dopo la DD cream.

Come vedete dagli scatti, la differenza è davvero minima, tra l’altro (stranamente) non avevo brufoli da corpire e cose varie, quindi me la sono cavata con poco. Tirando le somme: è un prodotto che vi consiglio se come me avete la pelle mista/grassa e state cercando un prodotto veloce che vi idrati e vi dia un colorito naturale ma leggermente più sano. Se invece preferite qualcosa di più coprente, è meglio lasciar stare.

Spero di esservi stata utile! Se avete altre curiosità ditemi pure!

p.s. avevate mai sentito parlare o provato le DD cream?

 

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Me, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll, Scoop! and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

9 Responses to La DD cream e altri racconti

  1. jesslan says:

    Non sapevo neanche esistessero le DD, sapevo delle BB e delle CC! Le prossime sono le EE? Adesso che iniziato il caldo io ho abolito qualsiasi cosa sul mio viso, mi d fastidio tutto! Mi fa sudare tutto! Tutto mi tiene pi caldo, quindi n crema colorata, n fondo, n cipria (magari prover giusto la cipria Cannes di Neve…che per rimasta a Torino per ora)…nulla! Mi trucco perfino molto molto meno! Al limite un po’ di mascara!

  2. marymakeup says:

    la DD non l’ho ancora provata, in realtà secondo me ormai dopo le BB andremo avanti fino alla ZZ, quindi chissà cosa si inventeranno 🙂

  3. LifeLover says:

    Scusa la profonda ignoranza, conosco la bb e grazie a te da ora anche la dd, ma la cc cosa fa? XD

  4. Biagiochi? says:

    La DD? Di già? Non vedo l’ora che arrivi il turno della PP.

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s