Amori giovanili atto III – Andy Fumagalli

Adorabile Andy

A guardare l’immagine avrete già inteso

Miei cari,

oggi vi parlerò di uno dei grandi ammori della mia giovinezza, ossia Andy Fumagalli dei Bluvertigo. Lo vidi per la prima volta in un video della band nel 1999 e mi innamorai di lui all’istante, complice il look alla David Bowie e l’allure androgino. Il carampanismo subentrò subito.

Come spesso m’accadeva quando ero fan di qualcuno, iniziai ad immedesimarmi nel personaggio. In particolare, siccome lui suonava la tastiera, ripresi a strimpellarla anche io senza alcun successo e soprattutto, cominciai a truccarmi moltissimo gli occhi di nero, cosa che ho fatto sino in tarda età. Lo seguivo in tv, sui giornali, anche su intenet, sebbene le informazioni reperibili all’epoca fossero poche, cercavo insomma di fare il possibile. Eppure, non riuscivo a incontrarlo dal vivo.

Ma ebbi la mia rivalsa.

Era il 2006 (o il 2005?) e Andy venne a Napoli a fare un dj set, in un locale vicino casa mia (la fortuna di vivere al Centro Storico!). Costrinsi Convinsi il cantante-chitarrista della mia band – all’epoca suonavo il basso in una band! bei tempi – ad accompagnarmi ed ero già pronta a tutto quando, il giorno prima, mi venne un raffreddore fortissimo.

Lo sapete, io coi turbinati ci ho sempre lottato e quando mi diceva male, non respiravo per nulla. Ma non mi arresi. Il giorno del concerto io DOVEVO conoscere Andy. Assunsi, nell’ordine: un’aspirina, un aerius, un bentelan. Ebbene, la sera ero lì, combinata malissimo, con la panza e la faccia gonfia (ho prove fotografiche) ma non mi importava, Andy era lì.

Dopo vari tentativi e qualche momento di scuorno, il mio bandmate ed io riuscimmo ad avvicinarlo! Io ero inebetita dall’emozione, tanto che lui mi offrì un po’ del suo drink e finalmente mi sciolsi, iniziando a esprimere tutto il mio carampanismo… fortuna che lui sembrò gradire. La serata andò bene e quando andammo via, lui ci salutò anche dalla consolle, facendo definitivamente finire il mio cuoricino nello zucchero.

Da allora ho continuato a seguirlo sempre, sia nella sua attività di musicista che di artista e sebbene speri di rincontrarlo, ricorderò sempre con ammore quella serata… anche se il giorno dopo ero a letto con la febbre alta e in pieno delirio influenzale, mentre fuori dalla mia finestra passava Papa Ratzinger… ma questa è un’altra storia.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, ImmanuelCastologia, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll, Scoop!. Bookmark the permalink.

14 Responses to Amori giovanili atto III – Andy Fumagalli

  1. XD troppo ridere col tuo racconto della serata!!

  2. Valentina says:

    Ahahahaha proprio infatuata!!!

  3. Luigi says:

    Ma che sei una dama dell’Ottocento o una musulmana che hai bisogno ogni volta dell’accompagnatore? 😀
    Il bello di questi racconti è che nel mezzo delle vicende scopriamo anche altri lati di te! bassista, tastierista…

    • La Rockeuse says:

      Una donna dell’Ottocento! No sai cosa, a me non piace andare da sola, specie se devo fare queste carampanate, devo condividere sempre con qualcuno! Non credo di essere andata mai da sola a fare queste bravate mi sa!
      Tastierista nì, bassista si! ❤ e chitarrista.

      • Luigi says:

        Effettivamente hai ragione, ci vuole anche qualcuno per testimonianza dell’accaduto e per mantenerti nel caso tu ti inselvaggisca troppo!
        Tastierista nì, come dici nel pezzo, ma invece facciamo tutti e tre sì, tanto è di moda arrogarsi sapienze! Puoi anche dire che qualcuno è venuto a vederti live a Vancouver, tipo Richard Benson!

      • La Rockeuse says:

        auahahahaha ti immagini?

  4. andrew says:

    what’s this about Pope Benedict, lol? you poor thing, always getting sick 😦 i love your persistence and i bet you still looked great despite this evidence you claim to have 😛 btw, black eye-makeup is hot!!! Have a great week 🙂 ❤

  5. Pier(ef)fect says:

    io lo ricordo quando mi pare collaborò ad X Factor con Morgan 😀 un bacio tesoro!!

  6. Ellie says:

    Aah, gli ammori giovanili :’)

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s