Si ma che fai a Capodanno?

Snapshot_20121228_3Mi drogo.

Miei cari amanti del rock’n’roll.

Sappiamo TUTTI che è un MESE che la fatidica quanto odiosa domanda ci viene fatta da tutti: amici, cugini, zii, passanti. Non se ne può più.

Detto proprio sinceramente, vedevo il Capodanno come un happening irrinunciabile fino ai 17-18 anni, cioé a dire finché non ho avuto il permesso di festeggiarlo come preferivo e soprattutto con chi preferivo. Il proibito ha sempre il suo fascino, si sa, finché non si scopre che è una mezza fregatura in cui al massimo si spendono più soldi del solito per fare cose più inutili del solito.

Ovviamente, il primo Capodanno di libertà vidi  subito collassi, ubriacature alle ore 19 del pomeriggio, gente random che ti voleva saltare addosso e altre amenità, quindi capii subito che la cosa non era diversa da un normale festino di un normale sabato sera, dunque l’idillio finì subito. Non ho mai organizzato viaggi, perché in questo periodo costa tutto il triplo e mi sono divertita solo l’anno scorso, in cui sono stata tra amici e negli anni in cui a FreakOut organizzavamo anche dei concerti e si organizzò anche il party di Capodanno ma poi nulla più.

Non capisco tutto quest’entusiasmo, non capisco perché si debba per forza divertirsi in questo giorno solo perché è l’ultimo dell’anno, non capisco perché ci si debba andare a infilare in deprimenti veglioni a riempirsi di lenticchie perché “portano soldi”. Lo sapete, io sono per il vivi e lascia vivere e non vengo certo qui sul blog a fare la morale alla gente che ama il Capodanno… l’unica cosa che dico è: se a voi piace, ben venga, festeggiate pure ma non uccideteci la salute, please!

E voi? Che farete a Capodanno?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

25 Responses to Si ma che fai a Capodanno?

  1. ti do tutto l’amore che vuoi (mi piace un sacco il tuo ‘dammi amore!’) XD

    no comunque anche io non impazzisco x il capodanno..giusto in questi giorni sto litigando perchè io e un’altra vorremmo tornare a un’ora civile (le 3 max) e altre due vogliono tirare le 6.. ma che due balle!! 😛

  2. Mr. Nik™ says:

    Non ho mai amato i “veglioni” discotecari o robe simili…. Passato il periodo dei Capodanno in famiglia, i successivi sono sempre stati tranquilli e fra pochi amici, in casa o in qualche locale tranquillo e, a volte ma non sempre, visita in piazza dopo la mezzanotte.

  3. Luigi says:

    Sottoscrivo tutto! Ahahah, le lenticchie!
    Stanotte i gestori di locali e ristoranti verranno a prenderti nel sonno!

  4. Pier(ef)fect says:

    Ciao cara! pensa che noi a casa non facciamo nemmeno il cenone, ma il pranzo giorno 1 DA SEMPRE, quindi… quest’anno l’odiosa domanda mi è giunta anche da insospettabili quindi doppio dramma… credo mi farò una pennichella il 31 che tanto bene non sto già adesso!

  5. Pipkin says:

    Da me vengono degli amici (da Milano) e vogliono fare cena fuori, ma non ho idea di dove prenotare. Tolto che ci sia ancora posto.

    Ansiaansiaansiaansiaansiaansiaansiaansiaansiaansia

  6. ailuiG says:

    Io a Capodanno non faccio assolutamente nulla. Me ne sto a casa a leggere un libro sotto il piumone, o a guardare su Faccialibro le foto delle mie coetanee ai festini dove intendono perdere la verginità.
    P.S. Quanto vuoi per un quartino di ero?

  7. LifeLover says:

    Quest’anno ho deciso di starmene a casa a poltrire =) sarà perchè non avevo voglia di aiutare ad organizzare XD di solito è più lo sbattone per preparare e organizzare, che quello effettivo in cui ti diverti

  8. carlomirante says:

    fine ed inizio anno prego sempre di poter scomparire e cominciare direttamente al 2….

  9. Marco says:

    Rituali, solo rituali. Beh, hanno un senso, però. Sai che palle dirsi che è solo un giorno come tanti e nemmeno coordinato nel resto del mondo?

    • La Rockeuse says:

      Ripeto, non giudico affatto chi ha la voglia di festeggiare e chi ci si diverte, semplicemente per me è un giorno relativamente importante e soprattutto, non trovo divertente andare a sbattermi a destra e a manca, nel tentativo forzato di divertirmi 🙂

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s