Natale e i suoi regali

nataleFoto di oggettini trash natalizi da Yelp!

Miei cari,

da qualche settimana mi sono resa conto, come già vi ho detto, dell’accanimento che la gente sta già dimostrando nei confronti dei regali di Natale. In  merito a questo, voglio dirvi una cosa che dissi già l’anno scorso, ossia cerchiamo di comprare prodotti artigianali.

Ho deciso di fare mia questa bellissima iniziativa di Yelp:

Proponiamoci di comprare i regali di Natale da piccoli imprenditori, piccoli artigiani, piccole librerie indipendenti, oppure dall’amica che realizza gioielli con materiali riciclati, dall’amico che ha un agriturismo che produce marmellate e conserve.
Facciamo in modo che i nostri soldi arrivino a gente comune, che lavora seriamente e che ha bisogno di essere sostenuta.
Così facendo saremo NOI a dare una mano alla nostra ripresa e molte più persone potranno vivere un Natale sereno.
#yelp ♥ madeinitaly

Se ci pensate è molto meglio così. Alla fine, a Natale ci regaliamo sempre le stesse cose, oppure non abbiamo idea di che cosa comprare perché, soprattutto con amici e parenti, ci siamo regalati un po’ tutto. E allora, anziché comprare l’ennesima sciarpa di H&M, perché non preferire un gioiellino fatto a mano? Oppure un bel cestino di marmellate biologiche (che fa sempre piacere)? Tra l’altro, comprare un prodotto artigianale non solo è una cosa più originale ma spesso è anche più economico dell’ennesimo profumo comprato a caso da Sephora (per la vicina di casa random)!

Se vi fa piacere, Yelp ha indetto un mercatino di Natale a Roma per il 16 dicembre, dove spero di andare anche io, con artigianato di vario genere e un’iniziativa simile ci sarà per lo stesso weekend anche a Milano, in collaborazione col Circo delle Pulci, dove ci saranno anche musica live, dj set, workshop, un’area dedicata ai bambini e ben 110 espositori. Sempre a Milano, per il 22 è invece prevista una pausa shopping al cioccolato da Cabosse, che può essere anche una buona idea per fare un regalo a qualche amico o parente appassionato di cioccolato!

In sostanza, se l’idea vi piace e anche voi siete stanchi dei soliti regali, fate girare un po’ l’idea o link degli eventi, in modo da coinvolgere quante più persone in quest’iniziativa!

 

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Non vi drogate bambini, Rock'n'roll, Scoop!. Bookmark the permalink.

13 Responses to Natale e i suoi regali

  1. Bob says:

    Ma a Napoli niente?

  2. ailuiG says:

    Da noi, dato che mio padre si diverte a fingersi filantropo (tsk), quando non si sa cosa regalare si regala una donazione a Save the children 🙂 (Sì, so che in teoria non bisognerebbe lodare le proprie opere di bene a destra e a manca, ma tanto mica sono io a farle :p)

  3. tizy1289 says:

    Tesoro, se verrai pure a Milano potrei farci un saltino! ❤

  4. Pier(ef)fect says:

    figurati se dalle mie parti c’è qualcosa di decente -.-
    credo che ruberò qualche confezione di marmellata fatta da mia madre, va bene lo stesso xD

  5. fragolinaperdovere says:

    Se solo fossi più vicina..davvero una bellissima idea!:*

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s