Cose da fare per non farsi assalire dall’ansia

Fare foto stupide è la prima. Più che altro, si nota che ho cambiato un po’ colore di capelli?

Miei cari,

il 20 avrò l’intervento ai turbinati, come sapete e dunque mi sto impegnando per non andare nel panico e rimanere sveglia tutta la notte a fissare le macchie d’umido e salnitro sul muro. Per questo motivo, ho stilato una lista con cinque cose da fare per non farsi assalire dall’ansia, sperando che possa essere utile anche a qualcun’altro.

1. Prendersi cura di se stessi. Bere un buon the, fare un bagno caldo, fare una bella passeggiata, andare a una mostra e in generale fare un’attività che ci piace può essere un buon alleato all’ansia. Fondamentalmente, se siamo tranquilli più difficilmente le paturnie potranno attaccarci.

2. Un po’ di shopping. Lo shopping è terapeutico. E non parlo solo di scarpe, smaltini e vestitini ma anche di libri, dischi, film. Sono tutte cose che aiutano a distrarci e a non pensare troppo alle nostre sfighe, quindi sono utilissime.

3. Uscire con gli amici. Più soli siamo, più abbiamo tempo di riflettere e rimuginare e dunque di farci venire tremila ansie differenti. Se invece proviamo a uscire un po’, a confrontarci coi nostri amici, anche a parlare loro delle nostre paure, non dico che le ansie passano ma di certo si attenuano. Provare per credere!

4. Pensare positivo. So che di questi tempi è un’utopia ma è meglio provarci. Rifletteteci: se pensate a eventi nefasti, gente che in una situazione simile alla vostra ha avuto sfighe e controsfighe, non solo non scongiurate eventuali sfortune ma rischiate pure di farvi salire la pressione…. e a che pro? Meglio evitare pensieri nefasti e cercare consigli su google.

5. Concentrarsi su altro. Una delle cose che mi ha aiutato di più è stato il lavoro. Dovendo concentrarmi su una cosa che non era il mio stato di salute e gli eventuali pericoli, sono riuscita a non caricarmi troppo di ansia e a vivere un po’ meglio la situazione. Per dire, sapendo la mole di lavoro che mi aspetta, spero veramente che il decorso post operatorio sia rapidissimo! La stessa cosa vale per l’occuparsi di persone, animali, qualsiasi cosa che ci distragga da noi stessi.

E voi? Come vi fate passare l’ansia? Avete suggerimenti?

 

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

14 Responses to Cose da fare per non farsi assalire dall’ansia

  1. Salvo says:

    Se vedo bene mi sembrano un po più chiari i tuoi capelli :)…Beh concordo con 1 e 5, inoltre altre due cose che faccio sono camminare o meditazione… :* un piccolo incoraggiamento

  2. andrew says:

    Chirurgia fa schifo, mi creda, ma il tuo consiglio è molto saggio. Vorrei aggiungere birra (lol), e ricorda che tutto andrà bene, e sarete di nuovo, e più che mai, quando è tutto fatto. Non sarai sveglio per questo, giusto? Con il tempo che tu lo sai, il gioco è fatto, allora sei a casa, e ben presto il 100%. Buona fortuna tesoro. Se si ottiene paura, basta fare respiri profondi e pensare al vostro “luogo felice”. Poi vai a dormire e sognare di distanza … xoxo

  3. Aleja says:

    Veronica versione segretaria porca ci piace v_____v

  4. combattere l’ansia è la mia occupazione primaria questo periodo, i tuoi principi sono sacrosanti

    • La Rockeuse says:

      Ma mi dispiace, come mai sei ansiosa in questo periodo?

      • Tipo che come mi libero di una cosa ce n’è pronta un’altra, in primis io sono nevrotica per natura, ce la metto tutta, approfondisco molto con libri doc ecc ma il carattere mio viene fuori e sguscia da ogni dove. Tutta roba comunque di stati d’animo, situazioni personali, hai presente il detto “quando sai tutte le risposte la vita ti cambia tutte le domande”? Ecco sto in quella fase!

      • La Rockeuse says:

        Eh 😦 posso capirti… purtroppo raramente si trova la serenità vera, almeno a quel che vedo io quotidianamente…

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s