In Utero

Il tappeto grunge, io grunge, il compendio di teoria musicale (classica)

Miei cari,

ricordate che cosa successe il 14 settembre 1993? Usciva il vinilone di “In Utero”, uno dei migliori dischi dei Nirvana, nonché l’ultimo! All’epoca io ero solo una bambina piccola (e scema) ma ascoltavo già buona musica depressa perché avevo la fortuna d’avere una sorella adolescente. E dunque, apprezzavo moltissimo i Nirvana, come forse vi avrò detto già tante volte.

Ad ogni modo, dell’album la canzone che preferisco è Rape Me (non fraintendetemi), mentre al livello di discografia (sarò banale) ma preferisco Nevermind. Tutto questo mi fa pensare all’amarezza della mia Kim Gordon che ha lasciato i Sonic Youth (e suo marito Thurstone!) e ha fondato una nuova band, a cui non so se dare un chance ascoltandola oppure tenerla da parte per un po’, visto che sono troppo inviperita a causa del suo abbandono e finirei per parlarne male così, per pura malvagità.

E a voi? Piacevano/piacciono i Nirvana?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Giornalismi&giornalai, La sfiga, Me, Non vi drogate bambini, Rock'n'roll. Bookmark the permalink.

12 Responses to In Utero

  1. Mr. Nik™ says:

    Dopo questo post non posso non esprimere la mia adorazione per te e tua sorella: brave! ❤
    (si capice che amo i Nirvana?)

  2. cruezadema says:

    è da un mese che giro con “bleach” in macchina,un cd che avevo sottovalutato.
    riguardo a Kim,è una ferita aperta :/

  3. tizy1289 says:

    Credo di non aver ancora ascoltato molto dei Nirvana (non uccidermiXD). Sto iniziando in questi anni a scoprire il rock. Da piccina mio padre mi faceva ascoltare Nomadi, De André Guccini e affini e son cresciuta col mito della musica italiana anni 60-70. Poi vabbè, nel mio personale empireo c’erano gli 883, che adesso sono stati declassati per via dell’irritante dolcezza delle nuove canzoni.
    In questi anni ho scoperto i Rammstein, che mi fanno impazzire, ad esempio.

    • La Rockeuse says:

      Nooo non ti uccido :*
      prima ero integralista rock’n’roll, ora la vecchiaia mi ha fatto capire che non è il caso di attaccare troppo i gusti personali degli altri!
      se non li conosci, però, ti consiglio gli Strokes (che amo), i Ramones (vecchia gloria punk) e le mie Plastiscines, girl band francese!

  4. Adriana says:

    Onestamente i Nirvana non mi fanno impazzire, durante l’adolescenza (e un po’ anche ora) sono stata invece molto fan dei Doors. Dei Nirvana ho presente solo il concerto (l’ultimo?) che rifilano ogni tanto su Mtv, quello dei Cobain canta in mezzo a un sacco di candele accese e io sto sempre lì a pensare ‘Ecco, ora gli pigliano fuoco i capelli’ 😀

    • La Rockeuse says:

      ahahaha povero Kurt! si se non erro è l’ultimo quello lì, alla fine al livello melodico i pezzi erano estremamente semplici, lui non era sto gran musicista, è diventato un’icona più per quel che ha rappresentato, per la sua esistenza così tormentata e per quello che scriveva, che lo faceva sentire vicino a migliaia di adolescenti.
      Anche a me piacciono molto i Doors, ho sempre trovato affascinante Jim Morrison anche se, soprattutto per via di mia sorella e amici che erano fan, ho sempre conosciuto meglio (e da più tempo) i Nirvana, perciò ci sono più legata 😉

  5. Adriana says:

    (Errata corrige: quello DOVE)

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s