Drammi familiari – mio zio

Io versione capellona e colta

Mio zio è quello che la mattina neanche s’alza e ha già ha la sigaretta in bocca.

Mio zio è quello che quando la sera accendi la televisione per vedere tg La7, cambia canale per mettere Veline.

Mio zio è quello che pur avendo due lauree e insegnando all’Università (ok, a una di merda ma sempre un’università è) si guarda Veline commentando rattusonamente le uscite delle ragazze.

Mio zio è quello che, nonostante sia un rattuso, dice che sulla copertina del libro di greco c’è il Dio Pan che adesca un bambino, sostenendo d’aver visto quella statua (?) in un museo. Peccato che non si trattasse d’una statua ma di un motivo scolpito in pietra e che non esistano statue con Pan che adesca bambini.

Mio zio è quello che pensa che i ladri portino la roba in casa e ti facciano anche la spesa.

Mio zio la sera beve troppo e smadonna contro tutti quanti, però il giorno dopo si è dimenticato tutto e s’appella alla filosofia greca perché “tutto scorre”. Peccato che non sappia nemmeno chi, ideologicamente, abbia detto questa frase.

Mio zio sa tutto ma veramente tutto, peccato che siano un cumulo di cazzate.

Insomma, mio zio è quello che fa schifo.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

18 Responses to Drammi familiari – mio zio

  1. Nik says:

    Aaah, ma è quello dei ladri che portano la spesa? Allora neanche ci spreco un commento.

  2. carlomirante says:

    lo dovete solo fare Santo….haha

    buona serata
    Carlo x 3 volte

  3. Adriana says:

    Un parente o un amico così ce l’abbiamo più o meno tutti, fatti coraggio 😀

  4. ahahahahaha esilarante!

  5. Tutti abbiamo il nostro mostro in famiglia, devo ammettere pero’ che alcuni ne hanno uno DIPPIU’, diciamo.

  6. Pipkin says:

    Ahah, un’aura d’amore permea questo post (e sto ridendo come un cretino in ufficio, inizia a trovarmi un nuovo lavoro).
    Se può consolarti mio zio, ex insegnante di Fisica all’università, si compra l’uovo di Pasqua di Star Wars per se stesso 😐

  7. Lifeislife says:

    Evviva lo zio eraclitèo che guarda Veline (perchè rovinarsi l’umore col politicamente correttissimo Mentana? Anche Socrate avrebbe preferito gli èfebi in concorso) e che si ubriaca per cancellare dall’orizzonte un’estate italiana afosa e piena di nulla

  8. tizy1289 says:

    Credo di amarti. Seriously. Adoro questi post.
    E io che mi lamento dei miei zii cafoni, ma almeno non sono laureati né insegnano in università…XD

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s