Puke ’till u punk

Ciao sono una deficiente di cinquecento anni che si sbuccia ancora le ginocchia. Amatemi. Amate anche le mie gambe schifose.

EDIT: ecco la foto giusta! grazie all’amico fotografo che me la ha scattata con simpatia!

Vi domanderete come mi sono sbucciata le ginocchia, quindi vi do due versioni, quella figa e quella sfigata a morte (ovvero la realtà):

Come vorrei che fosse: stavo pogando felicemente durante un concerto di Aucan (per fare indie) ma improvvisamente un punk quarantenne mi ha gettato per terra e questo è il risultato perché avevo gli shorts in jeans che mi dovevo fare figa, sapete come succede.

Come è successo: camminavo allegramente col CorSera sotto il braccio quando, non so come, sono caduta lunga lunga a terra. Un vigile s’è avvicinato a me, credendomi forse ubriaca e mi ha chiesto se volevo andare all’ospedale. Una signora col passeggino m’ha offerto una salviettina inumidita. Non è uscito sangue, mi sono solo fatta due melanzane.

Se unite questo al fatto che il mio pc fa ancora i cazzi suoi, nonostante sia stato pulito e abbia una batteria nuova d zecca, il mio cellulare stamattina non s’accendeva e ci sono volute sette madonne e mezzo per farlo, in tutto questo dovevo anche posare come modella per un amico fotografo (quello di cui sopra) e m’è dispiaciuto molto presentarmi come una deficiente con tanto di ginocchia da preadolescente ma per fortuna m’ha capita.

Quindi, è vero che Barbara D’Urso dice che la sfiga non esiste ma io personalmente sto prenotando una vacanzina a Lourdes perché qui c’è qualcosa che non va. Oppure questo periodo di sfiga tremenda si concluderà con una grossa grossa proposta allettante a cui non potrò rifiutare?

Dite che devo farmi regalare un corno anti sfiga? 

p.s. come direbbe AnalBeat di “50 sfumature di minchia” ODDIOHHH NON POTRO’ METTERMI IN COSTUMEEEEH! Ma quando mai, mi metto col costume pure co’ ‘ste ginocchia rotte e mi atteggio a punk di strada.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll. Bookmark the permalink.

12 Responses to Puke ’till u punk

  1. carlomirante says:

    Sbucciarsi le ginocchia…..altro che Jack lo squartatore….

    PS
    ricordi il famoso libro xxx? ebbene, comprato oggi…

  2. carlomirante says:

    PS..2

    Con tutte le cose che ti sono successe, direi: “Che ragazza disgraziata”

    • La Rockeuse says:

      CARLOCARLOCARLO sei matto hai preso il libro? attendo chiarimenti

      • carlomirante says:

        In ginocchio e con la cera cosparsa sul capo ti chiedo scusa…è stato più forte di me….al vedere la copertina del libro, la mia mente si è contorta, la mia ragione era nelle mani della scrittrice, in quel momento era solo un burattino….potrai mai perdonarmi?

        pietà
        Carlo Carlo Carlo…e ancora Carlo 😉

      • La Rockeuse says:

        MHHH ti perdono solo perché ti voglio bene CarloCarloCarlo mio ma non farlo MAI Più!

  3. Povera!
    (Il viaggio a Lourdes è sempre una buona idea! ;))

  4. oh mamma! ieri una tipa tutta rifatta che si crede miss universo smadonnava perchè le si è rotta un’unghia del piede e con tutto il sangue pretendeva che l’estetista le facesse la ricostruzione col gel! Io per incoraggiarla le ho detto che un cerottino sul piede non è la fine del mondo…mi si è mangiata 😦
    ultra 40enne con prole la tipa !!!
    tanto va in giro nuda chi vuoi che le guarda l’unghia…altro che costume 😉

  5. ahh ha pure detto: cosa??? devo aspettare almeno tre giorni? e che domenica la passo così?
    di domenica evidentemente c’è il divieto di uso di cerotti boh …

  6. tizy1289 says:

    LOL!!! Da piccolina, ero perennemente con le ginocchia sbucciate..Adesso sono piena di lividi! Con la mia pelle chiara, basta un niente per farmi uscire un livido. Ne ho uno sull’avambraccio che non so come ho fatto a farmelo,..O.O

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s