Bloccati con la cistite

Genti che spuntano da dentro le stanze.

Miei amati,

non solo sono una senzatetto causa muro crollato ma sono anche fantasticamente bloccata su una sedia a causa di un’allegrissima cistite, arrivata a tenere compagnia ad una già allegra gastrite. Immaginatevi come sono felice. Certo, c’è di ben peggio al mondo ma spero mi passi presto. [p.s. se qualcuno capita qui perché cerca “cistite” sappiate che con quest’infezione non si scherza, se vi fa male, se il dolore persiste, andate da un medico!]

Detto questo, vi racconto il secondo episodio della saga di mio zio che pensava che i ladri facessero la spesa e portino le borse. Ieri sera ci siamo visti con tutta la famigliola per la festa d’un altro parente e questo zio ha ricominciato a recriminare contro di me, sulla paura (???) che s’era preso e compagnia cantante. Quando gli è stato fatto gentilmente notare (non da me) che la casa non è solo sua e che uno volendo può andare quando vuole e fare quel che vuole, lui s’è incazzato ancora di più e completamente di punto in bianco mi si è avvicinato per dirmi che mi comporto malissimo (???).

Onestamente, già io non sono un’estimatrice della mia famiglia (in particolare con questo zio) ma quando poi succedono queste cose mi viene veramente lo schifo. Uno ha già tanti problemi, poi deve pure litigare con un demente del genere anche perché vi assicuro, non ho affatto capito il motivo di quest’incazzatura. Ok, si sarà spaventato (?) e gliela voglio anche dare per buona ma una volta visto che in casa non mancava nulla (da notare che la porta d’ingresso era comunque chiusa a chiave quando lui è entrato) perché recriminare ancora ed ancora, pure durante una festa? Scusate lo sfogo.

Comunque, parlando di belle cose, Immanuel Casto ha diretto un cortometraggio che presenterà nei festival da settembre! Qui potete trovare il trailer, fatemi sapere se vi piace!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

4 Responses to Bloccati con la cistite

  1. Author says:

    Ma nella tua famiglia c’è qualcuno di normale (oltre a te)? 😀
    Stai prendendo qualcosa per la cistite, sì? Guarisci presto :*

  2. M.Elly says:

    visto visto!! adoro Immanuel Casto!!!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s