Rock’n’roll (ma per davvero)

Il mio migliore amico si chiama Bentelan!

Miei cari,

oggi dopo aver lottato alle poste ed essermi poi accaparrata anche il mio bel Bentelan, vorrei invitare tutti i lettori from Naples alla kermesse di domani al Mamamu, ossia il SunRock Festival!

Ve ne avevo già parlato tempo fa, comunque qui trovate tutti i vari dettagli della serata, così se volete venire a fare un salto mi trovate che armeggio tra palco e bar (ma anche tra tre cambi d’abito! Uno dei quali è ancora in fieri! Oh mamma mia! Spero solo che il trucco mi regga quelle 12 ore….)

Per una notizia carina, ve ne do un’altra brutta. Anzi, se siete di Roma o dintorni prestateci attenzione per favore che magari vi capita di vedere in giro o online ciò di cui sto per parlarvi. In sostanza lo Stato Sociale, una delle band emergenti che seguo di più attualmente, era nella Capitale per un concerto, peccato che gli abbiano forzato il furgone e si siano fregati tutto ciò che c’era dentro, dunque strumentazione ed effetti personali (qui i dettagli). Onestamente mi pare una cosa allucinante andare a fregarsi gli strumenti di una band, è una violenza davvero stupida anche perché spesso e volentieri andandosi a rivendere queste cose non è che ci si guadagna più di tanto, soprattutto se si tratta della strumentazione di una band emergente che quindi di certo non possiede cose sopraffine e costose. Insomma, una vera vergogna.

Vi aspetto domani e vi bacio tutti!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Giornalismi&giornalai, La sfiga, Lavoro, Legge di Murphy, Me, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri, Rock'n'roll, Scoop!. Bookmark the permalink.

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s