Vuotare il sacco

Shopping terapeutico visto che sono avvilita. Chissà come mai quando sono avvilita compro sempre roba assurda, come ad esempio questa sciarpa leopardata e questa minigonna molto chic paillettata, utile per qualche serata travona.

Cari lettori,

sentendomi triste sono uscita e ho fatto un po’ di shopping. Dopo aver comprato queste due cosucce un po’ travoncelle, mi sentivo ugualmente infelice, così ho deciso di comprare il vino rosso per farmi un vin brulè. Ma niente, il malanimo non passava. Così ho deciso di scrivere qui, almeno mi sarei sfogata un po’. Scrittura terapeutica, insomma.

Allora, questo è il fatto:

mi piace – ricambiata – un tipo. Questo tipo, però, non vive a Napoli. S’era pianificato di vederci ma poi le cose sono andate diversamente e c’è stata una specie di discussione, in cui lui s’è un po’ alterato (piccola premessa: lui era venuto qui qualche tempo fa ed io  siccome ero molto confusa avevo preferito non incontrarlo e già qui piacere non gli aveva fatto). Ho provato a chiamarlo ma non ha risposto, quindi non gli ho scritto null’altro, anche perché detesto quando le persone si negano, mi pare una cosa assolutamente infantile. Parliamo, confrontiamoci ma chiuderci a riccio non porterà mai a nulla.

Detto questo, che faccio?

Persevero nel cercarlo? (Se non risponde chiamo tipo C’è posta per te?) Gli scrivo? Lo chiamo? Lascio stare?

Sarò sincera: a me questa persona piace e anche tanto ma non saprei. Sono un po’ perplessa per diverse faccende e quindi anche prevenuta e molto frenata; diciamo che vorrei vederla e parlaci un po’ per tentare di capire. Sempre se c’è qualcosa da capire.

Si accettano suggerimenti.

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, Carolina Invernizio, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

28 Responses to Vuotare il sacco

  1. Ciccio says:

    Meglio la serata travona.

  2. JLPicard says:

    Purtroppo quando si parla di relazioni non esiste una ricetta precisa. Probabilmente il suo comportamento potrebbe essere la risposta a quello che lui ha interpretato come una mancanza di rispetto. Non saprei, se è passato troppo tempo allora forse è controproducente. In caso contrario, scrivigli una bella mail dove riaffronti gli argomenti gli argomenti della discussione, ammetti i tuoi errori (se ne hai fatti).
    Sul quanto insistere, penso che dipenda da quanto tu ci tenga.

  3. Demart81 says:

    Se non ti risponde significa che in fondo non ci tiene a te, o non ci tiene quanto dovrebbe.

  4. Demart81 says:

    P.S. Dimenticavo. In amore SBAGLIA chi fugge.

  5. Se ti piace tanto ma hai dei dubbi devi chiarire , per toglierti ogni incertezza e perplessità che ti frenano….quindi prima lo vedi e meglio è , e per fare ciò devi utilizzare qualsiasi mezzo di comunicazione e telematico….devi fargli capire che lo cerchi .
    Incrocio le dita per te affinche tutto si risolva per il meglio.

  6. Bob says:

    A volte non so se il tuo è un atteggiamento per fare la figa o se scherzi. Il dire “come farei a non piacergli” mi da da pensare… ma veramente credi che tutti ti devono volere solo perchè sei bella alta e bionda, vero?
    Magari a te questo tipo non piace ma lo vuoi solo perchè non ti caga, come poi capita in questi casi.
    Magari mi sbaglio adesso. Però se tu ci tieni davvero prova a chiamarlo, a scrivergli, a chiamare che ne so la mamma, quello che vuoi tu ma fai il possibile per rintracciarlo e parlargli. Ovviamente se non ti vuole pazienza, la cosa non ti renderà meno bella o appetibile agli occhi altrui.
    L’unico consiglio è non farti il sangue amaro, se son rose fioriranno, devi solo dare loro un pò di tempo.

    • La Rockeuse says:

      Ovviamente scherzavo 😀
      mica sono così scema… e così figa!
      scemenze a parte, sarebbe assurdo pensare di piacere a tutti ma manco la bella addormentata nel bosco (di Capodimonte).
      Lui mi caga… o almeno spero e comunque direi che ho anche superato la fase del “lo voglio a tutti i costi”, quindi direi che sono salva.
      Sì credo che gli scriverò, lo chiamo, chiamo lo zio, la mamma e il fratello, qualcuno prima o poi dovrà rispondermi. E se non va amen, almeno ci ho provato. Per il sangue amaro, non credo sia così facile evitarlo…

  7. Adriana says:

    Mah, prova a contattarlo, se lui continua a negarsi vuol dire che non è poi così interessato a te, quindi io lascerei perdere. Puoi trovare chissà quanti ragazzi, l’importante è affrontare le situazioni con leggerezza, deprimersi serve a poco. Buona fortuna 🙂

  8. Carlo says:

    se davvero ci tiene a te, ti ricontatterà, in caso contrario allora (sempre dal mio punto di vista) non c’era tutta questa attrazione…

    i miei auguri
    Carlo

  9. dianadabagno says:

    Io da questo punto di vista sono sempre per un chiarimento anche brutale, purchè si mettano le carte in tavola. Queste cose appese mi mettono solo ansia.
    Chiamalo, senza stalkerarlo o che, che non serve, e sventolagli di fronte alla faccia un bel “Dobbiamo parlare”, magari detto in maniera più sottile (il “Dobbiamo parlare” è responsabile del 99% dei processi trasformativi di una relazione. O si raddrizza, o si chiude. E”n’angoscia, nzomma). Se continua a fare il Muto di Portici, peggio per lui.
    Dita incrociate per te! :-*

  10. Io per me direi no, non cercarlo (non so se l’hai già fatto perché tanto arrivo sempre dopo la puzza, ma..). Se un uomo non ha nemmeno lo sbattimento necessario per venirti a cercare, pensa che fatica fargli fare tutto il resto. Se gli interessi davvero, non tarderà ad arrivare.
    PS. I libri “Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere” e “La verità è che non gli piaci abbastanza” mi hanno fatto risparmiare una tale quantità di tempo che non puo neanche immaginare!

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s