Ma c’è un dresscode anche per i giorni di festa?

Foto inutile molto genere vota Pietro-vota Pietro ma vogliatemi bene comunque!

Stamane mi trascinavo per le vie del centro storico e guardavo svogliata le vetrine alla ricerca di qualche ispirazione. Ebbene sì: vorrei comprare un abito per Capodanno, senza spendere troppo anche perché tra poco ci sono i saldi. Magari se sono decente il primo dell’anno sono decente tutto l’anno e mi va di lusso!

Entro in questo negozio un po’ cheap – per dirla con Enzo Miccio – e guardo perplessa un manichino su cui faceva bella mostra un abitino nero in pizzo, monospalla. S’avvicina la commessa che mi sorride, facendomi nell’idioma locale “Questo è troppo bello! O teneno pur e’velin e Striscia la Notizia!” (traduzione: Questo capo è fantastico! Lo posseggono anche le veline di Striscia la Notizia!). Annuisco perplessa, le faccio un cenno e scappo dal negozio a gambe levate.

Naufragando per la rete, mi imbatto in alcuni siti e blog che suggerivano outfit perfetti per queste feste e da qui la domanda: ma esiste un dresscode anche per Natale? Ma non ci si veste normalmente come in tutti gli altri giorni? O si va in giro con rami di vischio (pungitopo per i più malmostosi) e festoni vari a mo’ di albero di Natale? A proposito di albero, un altro ottimo consiglio potrebbe essere quello di attaccarsi delle palline addosso, di sicuro una cosa d’effetto ed originalissima!

Purtroppo non c’era nulla di tutto questo. I consigli conferiti erano banali, tipo “vestitevi comode se state in casa” oppure “mettetevi qualcosa di glitterato” – e qui ci sarebbe da dire che Natale o Capodanno non sono una buona motivazione per combinarsi come Moira Orfei al Circo di Mosca e Pechino ma tant’è.. – e roba di questo tenore insomma.  Alla luce di questo, ho pensato che il vestito delle veline poi non era la cosa più tragica (in fatto di moda) che mi è capitata. In conclusione penso che, al solito, anche a Capodanno mi vestirò comecazzomipare, forse anche con le pallette dell’albero appeso, non so, almeno sarò originale.

E voi? Dresscode per le feste si o no?

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, La sfiga, Legge di Murphy, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

18 Responses to Ma c’è un dresscode anche per i giorni di festa?

  1. Carlo says:

    a differenza degli altri anni, questa volta l’ultimo dell’anno lo passerò a casa e senza cenone..ma solo un tazzone di latte con pandoro…

    molto anti crisi 😀

  2. Camicia a mezze maniche e manicotti di lana

  3. Io sono così presa dal capodanno che mi sono accorta solo ora che siamo al 28. Chissene, me ne frega giusto delle scarpe!
    Invidio le tue. *_*
    Noi lo passiamo a casa con una coppia di amici ^_^ a sbevazzare e magnare.

    • La Rockeuse says:

      Ahahah e fate benissimo! io sarò a cena non so dove, forse con mio padre se si trattiene a Napoli e poi a questo concertone in un locale vicino casa di mia madre! se apprezzi le mie scarpe mi sento onoratissima *_*

  4. Bob says:

    Vogliamo vedere sto vestito mò

  5. Ciccio says:

    Le mutande rosse sono d’obbligo a capodanno.

  6. Demart81 says:

    Se venivi oggi con me a Salerno non te ne uscivi magari con un vestito, ma con un bel servizio giornalistico su quanto funziona bene Trenitalia.
    Interessa l’oggetto?

  7. Silvia says:

    Io propongo: abito in lana verde acceso con pon pon rossi applicati e/o spille rosso/oro (che fa molto albero di Natale) + borsetta tracolla oro in paiettes (anche perchè ormai di accessori senza paiettes in giro non se ne trovano) + acconciatura alla Moira Orfei magari con qualche piuma nera (che quest’anno vanno molto) + trucco glitterato oro/blu + ovviamente intimo rosso.
    Praticamente ho unito il peggio di quello che si vede in giro in questi giorni. Dici che fa abbastanza outfit da feste natalizie?

  8. La Rockeuse says:

    @Demart
    di tutto, di tutto! a volte son pure rimasta lì!

  9. Adriana says:

    Eccerto che c’è l’autfit per Natale, ma che scherzi? 😀 In giro c’è un sacco di vestitini corti e smanicati, l’unico problema è che essendo la fine di dicembre potrebbe fare freddo e beccarsi la polmonite non è poi tanto fescion 😀

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s