Beat girl

Scarpe da beat girl di Immanuel e cellulare nuovo!

Il Natale non mi ha portato tutti i regali che speravo ma ci sono state delle cose MOLTO positive. Una su tutte è che avrò uno spazio sul sito de l’Uccellino di Del Piero, cosa che mi riempie d’orgoglio e per cui devo ringraziare il mitico Vincenzo Ricchiuti. Quello che farò sarà una sorpresa ma spero che mi seguirete e che vi piacerà!

Le scarpe da beat girl me le sono dovute comprare da sola, il cellulare è invece un regalo di mio padre che vedendomi sì isolata dal mondo ha avuto pietà di me. Se vi interessa è un Motorola fire, buon prezzo e buon sistema operativo Android, dal nome tenerello Gingerbread.

Sta per concludersi un anno assai felice per alcuni motivi ed infelice per altri. Se come me volete evitare che si chiuda in tragedia decretando come canzone dell’anno pezzi allucinanti come quelli di Jovanotti-TZN Ferro-Pausini, andate qui e votate magari per Joe Giovanardi e “Io Confesso”.

Sempre in tema di votazioni, si avvicina il periodo Sanscemese. Se vi fa piacere andate su SanremoSocial e votate il pezzo del mio amico Pietro in arte Dilis, che di sicuro merita molto di più di certi soggettoni che abbiamo purtroppo visto sul palco l’anno scorso (sì, mi riferisco a questi due).

Speriamo che quest’anno non ci siano le solite domande “Ma che fai a Capodanno?”/ “Che facciamo a Capodanno?”/”Non vedo l’ora che sia Capodanno!” Dovete sapere che io una volta ebbi la brillante idea di fidanzarmi a Capodanno con uno che ci teneva molto ad anniversari-date-ecc (a differenza mia che a stento mi ricordo quand’è il mio compleanno), quindi ogni volta era uno sbattimento perché si doveva festeggiare e dirsi falsità assortite, visto com’è poi finito tutto, perciò quest’anno me ne vado col Chitarrista (spero) e altri amici poco noti su questo blog a sentire una band carina in un locale non male in via San Sebastiano e tanti cari saluti 2011.

Credo che nel 2012 ci sarà la fine del mondo e magari anche la fine della Santanché.

Anche quest’anno farò una bella lista di propositi che NON manterrò ma oramai fare queste liste è una tradizione consolidata. Voi ne fate mai? e mantenete i buoni propositi?

Ho l’abitudine non molto normale di rinominare gli oggetti. Per esempio, il cellulare nuovo è appena stato battezzato Natalino.

Grazie al mio caro Stefano Stefanini ho scoperto che la preparazione H è ottima per ammacchiare le occhiaie. Per sicurezza ho chiesto anche alla mamma del Chitarrista che è una donna di scienza quindi non sbaglia e lei ha confermato… è vero che è imbarazzante acquistare un prodotto che serve per le emorroidi ma bando alle ciance, finalmente qualcosa che mi aiuterà a sembrare più umana senza dover mettere ottocento kg di correttore!

Il 23 sono andata a mangiare un kebab con degli amici ed un barbone s’è arrabbiato con me dicendo che non dovevo più andare a dormire nel vicoletto dove dorme lui, pena: essere presa a bottigliate in zona cesarini… vabbè. Forse ho sbagliato a scrivere che ho uno stile barboneggiante qui sul blog, c’è qualcuno che mi ha presa sul serio.

Ultimamente ho sempre fame, probabilmente il mio decesso è vicino. Sappiate che vi ho voluto bene. Tanto.

Il MANTRA della settimana sarà: CICCHETTI A UN EURO! (è Capodanno no?)

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Bimbominkiate, La sfiga, Legge di Murphy, Me, Non vi drogate bambini, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

17 Responses to Beat girl

  1. Ciccio says:

    Il cellulare è troppo chic, come le shoes del resto. Per la fine dell’anno il gatto ha deciso di incendiare il balcone e le piante dell’inquilino antipatico del primo piano che bagna tutti i condomini quando escono dal portone.

  2. Ciccio says:

    Yes, prepara il lancia fiamme.

  3. Demart81 says:

    Battuta semplice e scontata sulla Preparazione H… evito, no? 😉
    Il locale a San Sebastiano non è il Liceo, vero? 😛
    Ma a proposito… che fai a Capodanno?

  4. Bob says:

    Scarpe un po’ bondage o sbaglio?
    Ma ti metti una roba che si mette sul c in faccia?! ma sei pazza?
    per il resto a Capodanno che fai Galleria 19 come tutti i tuoi amichetti finto alternativi?

  5. ladiesman7it says:

    mi sono spisciato 😀

  6. anche io do i nomi agli oggetti ^^ (il mio telefono si chiama mirtillo).
    ps. preparazione H? seriamente?! mioddio, perché mi hai dato un’idea nuova? come se non spendessi già abbastanza soldi in cosmetici!!! 😀

    • La Rockeuse says:

      Per fortuna la preparazione H costa poco e fa subito effetto io dopo me la compro :p
      che bello che anche tu dai i nomi agli oggetti, pensavo di essere l’unica sopra i dieci anni ❤

  7. tereeffe says:

    CHEBBBEELLLELESCARPEEE

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s