Fashion police: Gigino the cuff!

Premessa: adoro il fatto che Luigi De Magistris sia il nuovo sindaco di Napoli, il sindaco della mia città, il MIO sindaco. Non ve lo avevo detto ma la mitica AnnaPaola Merone mi ha anche intervistato a riguardo… ma vi mostrerò poi!

Ad ogni modo, come ogni brava carampana, vorrei vedere al meglio il mio Gigino… ed è per questo motivo che ho colto l’imput del buon Ciccio ed ho deciso di analizzare il suo look che sinceramente è un po’ deludente, forse avrebbe bisogno di un fashion manager (come dice appunto Ciccio) o di un personal shopper!

Tralasciando la prima immagine, in cui per allegrezza si è messo la bandana arancio, c’è da dire che durante le occasioni più formali indossa il completo, il che va benissimo ma quando ci sono appuntamenti meno formali, osa dei look che strizzano l’occhio agli anni Ottanta e turbano non poco…

Guardate qui: giacca classica, pantalone beige sportivo, cinturozza nera, camicia bianca… e cravatta bordeaux? Anche a me piacciono gli spezzati ma MAI abbinare giacche sportive con pantaloni classici… e viceversa (come Gigino), specie se vicino hai Lord Lettierimort.

Questa foto è vecchia ma devo dirlo: giallo e celeste manco il diavolo si veste… Ricordatelo Giggì!

?????

(sempre dal repertorio vintage)

Gigiiii! Ma cooome ti vesti? Mai mischiare tonalità troppo disarmoniche di uno stesso colore (in questo caso il beige), poi la camicina rosa qui non c’azzecca niente, per non parlare delle scarpe e della cintura… e poi Gigì, questi pantaloni avevano un taglio leggermente anni Sessanta, svasato sul fondo o erano semplicemente troppo larghi?

Eccolo con la sua giunta! E già qui ragioniamo, completo blu molto classico, avrei osato sinceramente di più con la cravatta, perché quel grigio è un poco smortino ed ance le scarpe non mi piacciono, però vabbè…

Comunque Gigino caro, se leggi sono qui, possiamo accordarci per un giro di shopping, ti porto in qualche bel posticino e ti faccio anche risparmiare, poi tra poco ci sono i saldi!

E a voi? piace lo stile di Gigino?

La chicca finale!

Advertisements

About La Rockeuse

Eh, ce ne sarebbero di belle da dire.
This entry was posted in Carolina Invernizio, Fotografie, Giornalismi&giornalai, Lavoro, Me, Orrore a 33 giri. Bookmark the permalink.

6 Responses to Fashion police: Gigino the cuff!

  1. Ciccio says:

    Vero lo sai che pensavo mentre leggevo il post? Che questo è un pezzo per Style magazine del Corrierone. Bravissima Anna Paola Merona a capirlo e a farlo suo nel pezzo del Corrierino.

  2. Adriana says:

    Mi sorge il dubbio che Gigino sia daltonico.

  3. anna paola merone says:

    e vaiiii Veronica… mi consola il fatto che non fa ombra al tuo giudizio la simpatia e il trasporto che provi per Gigin… L’abito, si sappia, fa il monaco. E chi dice il contrario è in malafede: mente sapendo di mentire oppure è un caso disperatissimo. Se Gigin trova una mezz’ora possiamo accompagnarlo a fare shopping: la sciura e la rockeuse insieme potrebbero mettere in campo una serie di look da paura

    • La Rockeuse says:

      Ma sono d’accordissimo! Gigin se ci leggi… batti un colpo!
      Comunque l’abito fa sempre il monaco, specie se sei il sindaco… e poi diciamocelo, non pretendiamo mica tanto, giusto qualche abbinamento meno…azzardato? 😀
      baci

Dammi amore!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s